Arrestato il dottor Macchiarini: la gdf lo preleva dall’ospedale Careggi COMMENTA  

Arrestato il dottor Macchiarini: la gdf lo preleva dall’ospedale Careggi COMMENTA  

Firenze – Paolo Macchiarini, 54 anni, chirurgo, luminare della medicina riconosciuto a livello mondiale, e a utoredel primo trapianto di trachea senza farmaci antirigetto, è stato arrestato questa mattina dalla Guardia di Finanza.

I militari lo hanno prelevato all’ospedale Careggi di Firenze, subito dopo la conclusione di un intervento chirurgico. Per il noto medico le accuse sono di tentata truffa aggravata e di tentata concussione.

Per la procura di Firenze Macchiarini avrebbe proposto ad alcuni malati affetti da gravi malattie di rivolgersi a strutture private dove operavano medici di sua fiducia.

Macchiarini, inoltre, avrebbe riferito ai suoi pazenti che la struttura pubblica ospedaliera era inadeguata per quei particolari interventi e che i tempi d’attesa erano eccessivamente lunghi.

L'articolo prosegue subito dopo

I costi di queste operazioni, in alcuni casi, superavano i 100.000 euro. Non solo, in altre circostanze Macchiarini avrebbe proposto ai suoi pazienti, in violazione del contratto che lo legava alla struttura ospedaliera Careggi, di farsi operare da lui in regime di libera professione intramuraria. Per convincere i pazienti ad accettare, avrebbe paventato la possibilità che in caso contrario sarebbero stati altri i chirurghi ad eseguire l’intervento. Anche in questo caso poi, i tempi di attesa sarebbero stati ridotti di molto. la procura ha accertato che non vi erano lunghe liste d’attesa per gli interventi presso il Careggi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*