Augusta (Sr), incidente stradale: morto 18enne

Augusta (Sr), incidente stradale: morto 18enne, arrestato conducente

Cronaca

Augusta (Sr), incidente stradale: morto 18enne, arrestato conducente

A perdere la vita nella provinciale che porta ad Augusta, un giovane 18enne a bordo dell’auto condotta da un 19enne positivo all’alcol test

Ancora un’altra tragedia della strada avvenuta ad Augusta (Sr) ha stroncato la giovane vita di un ragazzo, un 18enne di Carlentini (Sr) che si trovava all’interno di un’automobile che si è ribaltata dopo che l’autista ha perso il controllo. Si tratta di Sebastiano Miceli, residente a Carlentini. L’incidente è avvenuto nei pressi di contrada Torre nella notte tra sabato e domenica.

L’autista, neopatentato e in evidente stato di ebbrezza ha perso il controllo del mezzo andandosi a schiantare a tutta la velocità. L’auto, una Bmw 320, è andata a sbattere contro un muro secco e un palo telefonico posto ai margini della strada provinciale, prima di ribaltarsi e schiacciare il corpo della giovane vittima. Nel gravissimo sinistro, un altro giovane a bordo della vettura ha riportato seri danni fisici anche se non correrebbe pericolo per la propria incolumità.

L’intervento immediato delle forze dell’ordine ha consentito di ricostruire la dinamica dell’incidente, dalla quale è emersa la gravissima responsabilità dell’autista che è stato sottoposto all’alcol test risultando positivo.

Il 19enne autista, rimasto miracolosamente illeso, è stato sottoposto agli arresti con l’accusa di omicidio stradale, in applicazione della legge recentemente approvata dal Parlamento per punire severamente il reato di ‘omicidio stradale’, ormai troppo frequente.

Al momento per il giovane sono stati disposti gli arresti domiciliari in attesa che vengano approfondite le indagini per accertare le responsabilità. La salma del giovane 18enne è stata invece traslata nella camera mortuaria dell’Ospedale di Lentini, per l’esecuzione delle indagini autoptiche disposte dalla magistratura.

I tre ragazzi si stavano recando ad Augusta percorrendo una strada provinciale nota per essere poco illuminata e tortuosa, già precedentemente teatro di altre tragedie. La strada porta nella ridente frazione di Brucoli, un borgo marinaro frazione di Augusta, meta estiva di giovani e meno giovani per trascorrere le serate in compagnia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche