Cagliari, decidono di suicidarsi insieme: una delle due muore

Cronaca

Cagliari, decidono di suicidarsi insieme: una delle due muore

Michela Delle Cave, 27 anni, e Sara Onnis di 36, sono due artiste di teatro che vivono e lavorano nell’isola sarda. Avrebbero dovuto esibirsi ieri per uno spettacolo sul femminicidio intitolato “Donne a pezzi. Frammenti di un corpo come frammenti dell’anima”, che poi è stato rinviato per il maltempo. Le due donne avevano deciso di farla finita insieme: un agente della Forestale è riuscito a salvare la più giovane, mentre per l’altra l’inalazione del gas nella macchina è stata fatale.

Le condizioni di Michela Delle Cave sono in leggero miglioramento, non si trova in pericolo di vita. Nelle abitazioni delle due donne sono stati ritrovati alcuni biglietti che spiegano ai familiari le ragioni che le hanno portate al suicidio: depressione e disagio. All’interno della macchina sono stati rinvenuti stralci dello spettacolo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...