Chi è pasticcere Il più grande pasticcere Roberto Rinaldini COMMENTA  

Chi è pasticcere Il più grande pasticcere Roberto Rinaldini COMMENTA  

818 N Roberto Rinaldini

Il 25 novembre (2014) è andata in onda su Rai Due la prima puntata del nuovo cooking talent show “Il più grande pasticcere”, sulla scia del successo di “Bake Off” e delle trasmissioni che presentano sfide culinarie “dolci” e “salate”. Protagonisti del talent sono 10 pasticceri che si sfidano e saranno giudicati da pasticceri pluristellati e dal curriculum prestigioso come Luigi Biasetto, Leonardo Di Carlo e Roberto Rinaldini. La conduttrice/moderatrice è Caterina Balivo.


 

Roberto Rinaldini è dunque, uno dei tre giudici de “Il più grande pasticcere”, ma soprattutto è uno dei più rinomati pasticceri di fama internazionale, maestro dell’Accademia dei Pasticceri Italiani (Ampi), presidente della Rinaldini Pastry, tra le principali aziende mondiali nel settore dolciario. Caratteristica di questo giovane pasticcere – definito l’enfant prodige della pasticceria – è quella di saper coniugare una conoscenza di base classica e molto tecnica alla creatività e all’estro. Lo stile è molto ricercato e raffinato, improntato all’eleganza e alla ricerca della perfezione di forme, colori e sapori. I suoi dolci sono tanto avveniristici e moderni quanto rispettosi della tradizione dolciaria italiana.


Roberto Rinaldini è di origine romagnola e dopo essersi diplomato all’alberghiero, ottiene giovanissimo i primi riconoscimenti nelle competizioni nazionali e internazionali. Le principali tappe della sua carriera sono:

  • 1998, campione d’Italia di pasticceria juniores;
  • 2004, membro più giovane a entrare nella prestigiosa Ampi;
  • 2013, diventa maestro pasticcere dell’anno e apre un nuovo punto vendita a Tokyo;

2014 entra nel Relais Dessert, nell’olimpo dei più grandi pasticceri del mondo.

Leggi anche

parabola
Guide

Spostare la parabola Sky: come fare

Alcuni consigli utili per orientare la parabola di Sky in maniera corretta. Che possediate una parabola Sky tradizionale, oppure una parabola rettangolare e piatta (magari di quelle decorabili), il problema per voi, non appena acquistata, Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*