Come accedere a sfondi e temi nascosti in Windows 7 COMMENTA  

Come accedere a sfondi e temi nascosti in Windows 7 COMMENTA  

Quando Windows 7 è installato su un computer, l’utente deve scegliere una lingua, il fuso orario, e valuta. Questo determina che i temi e gli sfondi sono disponibili di default sul sistema. Ad esempio se si fornisce al sistema l’inglese come lingua, un fuso orario degli Stati Uniti, e dollari per la moneta, si avrà uno scenario dagli Stati Uniti a disposizione per i temi del desktop. Tuttavia, è possibile accedere facilmente a sfondi e temi nacosti con uno scenario da diverse aree del mondo se si sceglie di farlo.



Istruzioni:

1. Premere il tasto “Windows” per aprire il menu “Start”. Digitare “C:\Windows\Globalization\MCT” nella casella di ricerca e premere il tasto “Invio”.

2. Guardare attraverso la finestra di Windows Explorer che viene avviata. Nota le sottocartelle nella cartella che si apre: “MCT-AU” contiene sfondi con le immagini provenienti da Australia, “MCT-CA” dal Canada, “MCT-GB” dalla Gran Bretagna, “MCT-US” dagli Stati Uniti e “MCT -ZA “dal Sud Africa.


3. Determinare quali immaginario del paese si desidera utilizzare per un tema del desktop. Fare doppio clic sulla cartella appropriata. Aprire la sottocartella “Tema” nella cartella principale del paese. Fare doppio clic sul file. Clicca sul file elencato in questa cartella per installare un collegamento agli sfondi del paese, nella sezione “Personalizzazione” del Pannello di controllo del sistema.


4. Fare clic destro sul desktop e scegliere “Personalizza” dal menu. Selezionare il tema o sfondo che si desidera utilizzare, gli sfondi aggiunti per altri paesi saranno elencati nella loro sezione a parte.

L'articolo prosegue subito dopo

Note:

È possibile consentire l’accesso agli sfondi per più di un paese.

Leggi anche

ADSL
Tecnologia

Quale ADSL ho e come capirlo

Piccola guida a scoprire l'identità della nostra connessione ADSL. Potrebbe essere stato un forte colpo in testa a procurarvi un'amnesia improvvisa; oppure, semplicemente, siete un po' smemorati; o ancora, perché Leggi tutto
logo
Tecnologia

Tre modi per creare logo online

Avete bisogno di creare un logo per il vostro brand? Siete capitati nel posto giusto. Supponiamo che abbiate intenzione di avviare un'attività che ha bisogno di un marchio distintivo; oppure che abbiate la necessità di Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*