Come bilanciare l’educazione di un bambino senza la presenza di un padre

Guide

Come bilanciare l’educazione di un bambino senza la presenza di un padre

Secondo Census Bureau, un terzo dei bambini americani crescono senza la presenza di un padre biologico nella casa. Questa tendenza crescente verso l’assenza paterna non ha solo un impatto sulla società nel suo complesso, ma tende ad avere gravi conseguenze sullo sviluppo di un singolo bambino e il suo benessere. I ragazzi che crescono sotto la guida di un modello maschile maturo, spesso emulano la forza di carattere e i valori positivi visualizzati da un padre amorevole e presente. Le ragazze beneficiano del l’attenzione e dell’approvazione di un padre amorevole, trovandosi a proprio agio con la propria femminilità; potenzialmente le donne crescono sicure di sé, cercando relazioni positive ed esperienze di vita. È compito della madre single compensare la mancanza di un modello maschile, nel caso dei ragazzi, e bilanciare l’educazione per entrambi i sessi quando un padre non è una presenza costante in casa.

Risorse una madre può utilizzare per bilanciare l’educazione di un bambino senza padre:

Famiglia estesa

Nonni, padrini, zii possono intervenire e ricoprire il ruolo di figura paterna avendo una frequente presenza, trascorrere tempo di qualità e si presentandosi per eventi speciali nella vita del bambino.

La madre può favorire l’avvicinamento tra il bambino senza padre e speciali parenti maschi che possiedono la caratteristiche desiderabili che il bambino potrebbe emulare e che ci saranno per il bambino in caso di necessità. Quando si verifica un evento adatto per padre / figlio o padre / figlia, assicurarsi che ci sia un amorevole parente pronto e in grado di accompagnare il bambino.

Insegnanti maschi

Per i ragazzi in particolare, avere insegnanti di sesso maschile può aiutare a fornire influenza maschile giornalmente. Le madri possono richiedere un insegnante maschio se qualcuno è disponibile al grado di livello del bambino e fare l’insegnante consapevole della sua importanza nella vita del bambino. Un insegnante può essere un mentore ideale, dando al bambino un punto di vista maschile e diventare una forza positiva di guida, aiutando il bambino a rimanere motivato​​, a sviluppare autostima e fare scelte sagge.

Modelli di ruolo comunitario

Gli allenatori, capi scout, i leader religiosi possono contribuire a equilibrare l’educazione di un bambino senza padre.

Gli uomini che si offrono volontariamente in queste varie attività della Comunità tendono ad essere positivi, generosi di spirito e con le stesse caratteristiche che si spera il vostro bambino acquisisca. Iscrivere un bambino senza padre in attività extra-curriculari è un altro modo per garantire un’ esperienza di vita a tutto tondo.

Incontri di famiglia

Sfruttate al massimo le riunioni di famiglia pianificando attività che prevedano le diverse generazioni e sessi insieme. Picnic al parco con una partita di softball, football nel cortile di casa, una battuta di pesca, mountain bike, trekking, campeggio sono tutte le attività che promuovono lo stare insieme. Per le madri, o chiunque altro voglia sensibilizzare e informarsi circa l’impatto e le sfide di crescere i figli senza un padre presente, Psychology Today ha un articolo avvincente sull’importanza vitale della presenza paterna nella vita dei bambini. Vi è anche un’ aggiornata ricerca completa sugli effetti del coinvolgimento del padre offerti da Father Involvement Research Alliance(FIRA).

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*