Come condividere uno screenshot su Facebook COMMENTA  

Come condividere uno screenshot su Facebook COMMENTA  

Lo screenshot è un mezzo molto pratico per catturare ciò che il nostro schermo mostra. Pubblicare uno screenshot su un social popolare come Facebook, è un gioco da ragazzi: basta qualche “tap” sul nostro smartphone e si potrà condividere con gli amici i contenuti istantanei dello schermo: una conversazione tra amici, uno stralcio di qualche articolo; e la stessa cosa può essere fatta anche per il computer.


Ogni dispositivo ha la propria combinazione per la cattura: Lumia prevede la pressione contemporanea del tasto di blocco e vol+, Apple dei tasti Home e Sblocco, Samsung invece la passata della mano sull’intera superficie illuminata; Windows 8.1 possiede invece un’app apposita, “strumento di cattura”, che permette anche di scegliere il formato e l’area di interesse. Non dimentichiamo che questa foto è, come tutte le altre immagini, modificabile: sarà possibile ritagliarla e sovrascriverla.


Poiché in genere il file che viene creato è salvato nella galleria come qualsiasi altra immagine (può essere destinato ad una cartella particolare, chiamata spesso “screenshots” oppure “schermate”), sarà facile selezionarlo e pubblicarlo su Facebook come un qualsiasi pic del nostro archivio, taggando gli amici o aggiungendo un commento.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*