Come far ripartire l’auto se la batteria è scarica COMMENTA  

Come far ripartire l’auto se la batteria è scarica COMMENTA  

Quasi tutti hanno avuto l’esperienza di saltare in macchina e girare la chiave, solo per scoprire che i fari erano rimasti accesi e la batteria è scarica. Se si ha accesso a cavi di connessione, è possibile utilizzarle per trarre energia dalla batteria di un’altra vettura. Se non si dispone di cavi o non ci sono altre auto in giro, si può ancora essere in grado di avviare l’auto, soprattutto se si è vicino alla parte superiore di un pendio e ci sono una o due persone forti per aiutarvi. È anche possibile eseguire questa operazione se il veicolo è dotato di un cambio automatico.

Istruzione
Cambi manuali

1 Mettere a folle e rilasciare il freno a mano.

2 Spingere la macchina in pendenza, se ce n’è una nelle vicinanze. Se la vostra auto è abbastanza piccola, si può essere in grado di farlo da soli.


3 Puntare la macchina in discesa e inserire il freno di stazionamento. Salire in macchina, girare la chiave, spingere la frizione e impostare la trasmissione alla seconda marcia.


4 Rilasciare il freno a mano e lasciare che la macchina inizia a rotolare. Potete avere bisogno di una piccola spinta per farla partire. Quando la vettura raggiunge i 5 chilometri all’ora, rilasciare la frizione e spingere rapidamente il pedale del gas. Non appena il motore gira, spingere la frizione e premere sui freni.

L'articolo prosegue subito dopo


5 Guidare l’auto per un paio di chilometri per caricare la batteria.

Trasmissioni automatiche

6 Mettere la macchina in folle. Impostare il freno a mano.

7 Mettere il cambio in seconda marcia e rilasciare il freno a mano. Quando la vettura raggiunge i 5 chilometri all’ora, provare ad avviare l’auto girando la chiave. Appena avviato, premere il freno e dare gas.

8 Lasciare la chiave in posizione “On” e continuare a premere il gas.

9 Guidare l’auto per un paio di chilometri per caricare la batteria una volta che si accende il motore.

Leggi anche

Linkedin: cos'è Lynda
Guide

LinkedIn: come si può chattare

Tutta la procedura per scoprire il lato "frivolo" di LinkedIn e chattare liberamente con i propri contatti. Abbiamo già parlato di LinkedIn in precedenza: in particolare, vi avevamo illustrato cinque buone ragioni per iscriversi a Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*