Come impermeabilizzare il tetto di una veranda COMMENTA  

Come impermeabilizzare il tetto di una veranda COMMENTA  

I tetti delle verande subiscono attacchi metereologici e danneggiamenti tanto quanto i tetti delle abitazioni, ma poichè le verande sono strutture esterne non essenziali, la loro manutenzione è spesso trascurata fino all’insorgere di qualche problema, come una infiltrazione. Facendo un lavoro di sigillatura si potrà ovviare alle perdite minori del tetto. Comunque è sempre meglio consultare un professionista, prima di procedere alla sigillatura. Il tetto potrebbe avere problemi più gravi per cui una sigillatura non basterebbe.


Istruzioni

Occorrente: spazzolone con manico lungo; secchio; detersivo liquido; tubo da giardino; asciugamano; pennello o rullo.

1 Pulisci la superficie del tetto con uno scopettone a manico lungo e acqua saponata. Risciacqua bene con il tubo da giardino. Tampona con l’asciugamano ogni ristagno di acqua. Esamina le condizioni del tetto. Sistema o sostituisci eventuali scossaline o pezzi di lamiera arrugginite o tegole danneggiate. Il sigillante da copertura può essere utilizzato solo su piccole fessure o microporosità, non servirà su grossi buchi o zone con ruggine. Fai queste riparazioni e assicurati che la copertura sia asciutta prima di procedere al prossimo passaggio.


2 Applica uno strato uniforme di sigillante sul tetto con un applicatore a spruzzo, con un rullo o con uno spazzolone. Segui le istruzioni del prodotto per quel che riguarda la modalità di applicazione e l’incidenza. Lascia asciugare il primo strato per il tempo consigliato dalle istruzioni del prodotto. Molti sigillanti hanno un tempo di asciugatura che varia da 20 minuti a 1 ora, o anche di meno quando la temperatura è tiepida.


3 Applica ancora due o tre strati di sigillante. Fai asciugare lo strato precedente prima di procedere con il successivo.

Suggerimenti

– Impermeabilizza il tetto durante il tempo buono. L’asciugatura del materiale dipende dalla temperatura. Sotto i 10°C il sigillante non vulcanizzerà. Se la temperatujra supera i 26°C il sigillante potrebbe indurire prima che tu lo possa applicare.

L'articolo prosegue subito dopo


 

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*