Come moltiplicare due funzioni COMMENTA  

Come moltiplicare due funzioni COMMENTA  

Qualsiasi operazione che può essere eseguita su numeri può anche essere eseguita su funzioni. Così come è possibile aggiungere, sottrarre, moltiplicare, dividere, elevare a potenza ed eseguire altre operazioni su due o più numeri, si possono fare queste cose con una funzione pure. Quando si moltiplicano due funzioni, in genere troverete f (x) e g (x), e la moltiplicazione è spesso indicata come f (x) * g (x). A volte può essere chiesto di inserire i numeri nella funzione risultante di nuovo.


istruzioni

1. Scrivi “f (x) * g (x) =” seguita dalla prima funzione in parentesi, un simbolo di moltiplicazione, allora la seconda funzione tra parentesi.

esempio:

f (x) = x – 2

g (x) = x ^ 2 + 2x + 3

f (x) * g (x) = (x – 2) * (x^2 + 2x + 3)

2. Utilizzare la proprietà distributiva per moltiplicare le due funzioni. Se entrambe le funzioni sono costituite da due termini, si ha un caso particolare della proprietà distributiva, che si può avere imparato il metodo FOIL (prima, fuori, dentro, l’ultima). Assicurati di moltiplicare ogni termine nella seconda funzione per ogni termine nella seconda funzione esattamente una volta.


esempio:

f (x) * g (x) = (x – 2) * (x^2 + 2x + 3)

f (x) * g (x) = x * x^2 + x * 2x + x * 3 – 2 * x ^ 2 – 2 * 2x – 2 * 3

f (x) * g (x) = x^3 + 2x^2 + 3x – 2x^2 – 4x – 6

3. Combina i termini e ordinare i termini scondo gli esponenti in ordine decrescente. Ricordiamo che “x” con nessun potenza è lo stesso di “x^1,” e termini costanti come “2” sono gli stessi come “2 * x^0”, dal momento che x ^ 0 = 1.


esempio:

f (x) * g (x) = x^3 + 2x^2 + 3x – 2x^2 – 4x – 6

f (x) * g (x) = x^3 +2x^2 – 2x ^ 2 + 3x – 4x – 6

f (x) * g (x) = x^3 – x – 6

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*