Come riparare la sella di una moto COMMENTA  

Come riparare la sella di una moto COMMENTA  

 

Per riparare il sellino di un motociclo solitamente basta rimuovere il vecchio e metterne un altro. Un progetto poco costoso è quello di riparare il rivestimento in modo da proteggere la parte morbida sottostante dai danni causati dall’acqua o la frizione. Con pochi attrezzi e un po’ di colla, potrete riparare la vostra sella e vi sembrerà come nuova.


 

Istruzioni

Rimuovete il rivestimento danneggiato togliendo le graffette dalla parte dietro. Fatelo usando un cacciavite o un attrezzo adatto.

Misurate la larghezza e la lunghezza dell’imbottitura così saprete di quanto materiale avrete bisogno. Se il rivestimento vecchio non è troppo lacerato potreste portarlo dietro per avere un’idea più precisa. I rivestimenti possono essere trovati in quasi tutti i negozi per motocicli oppure online.


Mettete il nuovo rivestimento sopra l’imbottitura. Tirate bene i due lati e uniteli nella paret dietro della sella. Pinzate i lati alla sella
con una spillatrice o pinzatrice.


Aggiustate bene ai lati, in modo da creare una superficie senza pieghe. Usate di nuovo delle graffette per fissare tutto.

Controllate che il rivestimento sia fissato ben nella parte davanti e non ci siano graffette che sporgono.

L'articolo prosegue subito dopo

Se notate qualche piccola grinza, potrete sempre lisciarla e fissarla.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*