Come visitare Parigi in 3 giorni COMMENTA  

Come visitare Parigi in 3 giorni COMMENTA  

La maggior parte delle persone amano viaggiare ma assolutamente odiano la pianificazione. Con solo 3 giorni per visitare la città delle luci, un po’ di pianificazione in anticipo può aiutare tutti i viaggiatori a ottenere il massimo da questa magica città.

 

Le Louvre
 
Giorno 1

Le Louvre – Vedere la Gioconda, la piramide di vetro, e i vicini Jardin des Tuileries.

Da non perdere: cioccolatini leggendari di La Maison du Chocolat, 99 su rue de Rivoli.


Champs Elysées
Fare shopping parigino su uno dei viali più famosi e costosi d’Europa. Fortunatamente, ora è possibile trovare alcune catene di negozi convenienti. Alla fine della strada c’è l’Arco di Trionfo. Proseguire verso la Senna per raggiungere la riva sinistra e il punto di riferimento più visitato in Francia, la Torre Eiffel.


 
Giorno 2
Quartiere Latino – Il 5° arrondissement è il quartiere più giovane della città. Giovani studenti e singoli parigini seduti ai bar per osservare la gente durante il giorno e nei bar dopo il tramonto. Passeggiate attraverso la strada più affascinante nel 5, rue Mouffetard. La vivace strada pedonale conduce alla quintessenza francese di Saint-Michel piena di piccoli negozi, librerie e caffetterie famose. Dall’altra parte della Senna c’è Pont Neuf con la Cattedrale di Notre Dame, nel centro della città, sulla Île de la Cité. Salire i 444 gradini della torre resa celebre da Victor Hugo in Il gobbo di Notre Dame. Vai a fare una passeggiata qui di notte.

L'articolo prosegue subito dopo


 

Giorno 3
Montmartre – noto come il quartiere artistico, Van Gogh, Monet, Picasso e una volta vivevano nei vicoli qui. Durante il giorno, a piedi, attraverso la Place du Tertre e fino alla collina per la bianca chiesa del Sacre Coeur. Il tranquillo 18 ° arrondissement di giorno si trasforma in una vivace vita notturna, quando il sole va giù. Place Pigalle è l’epicentro di spettacoli di cabaret a Le Moulin Rouge, bar senza fine e sexy shop che rimangono aperti fino alle prime ore del mattino come il famoso quartiere a luci rosse.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*