Diretta presentazione iPhone 7: resistente ad acqua e polvere e nuovo design

Apple

Diretta presentazione iPhone 7: resistente ad acqua e polvere e nuovo design

Segui la diretta in live streaming della presentazione di iPhone 7 – aggiornamenti

5- Eccolo finalmente il nuovo iPhone 7, con un design tutto nuovo. Intanto Tim Cook annuncia che sono stati venduti 1 miliardo di esemplari di iPhone. “E’ il miglior iPhone che abbiamo mai creato”, ha confermato. Splendida la nuova colorazione in nero lucido “glossy black” o, in alternativa, il nero semplice, il gold, il silver e il rose gold. Grandi novità per l’home button, ridisegnato per risultare più sensibile e funzionale. Altra novità è la resistenza all’acqua e alla polvere, con certificazione IP67. Display 5.5 HD Retina con miglioramento nella qualità dei colori. Si passa poi alla fotocamera che sporge dalla scocca, potenziata e migliorata sia per quanto riguarda l’Optical image stabilization che il sensore, che risulta il 60% più veloce e il 30% più efficiente. Quad-LED per il flash con True tone flash per avere una luminosità aumentata del 50%. Pazzesca la nuova ottica a sei lenti ed il nuovo processore di immagini che risultano davvero definite e ricche di dettagli.

7MP per la camera frontale, con OIS e 7Mpx di risoluzione. 12MP per quella principale. La migliore fotocamera mai creata per un iPhone. Interessante su iPhone 7 Plus: sono presenti ben due fotocamere da 12 MP, il che consente di sfruttare al meglio lo zoom per quanto riguarda i dettagli di una specifica immagne. E’ possibile cioè scattare una foto normalmente ed una seconda foto zoomata dello stesso soggetto, in contemporanea. Abbiamo infatti una lente grandangolare e una tradizionale mentre lo zoom ottico è a 2x e 10x digitale, grazie alla combinazione delle due lenti. Importante anche l’aumento della profondità di campo via software grazie alle informazioni raccolte dalle due lenti di iPhone 7 Plus.

Stereo speakers per iPhone 7 e iPhone 7 Plus. Nuovo collegamento per gli auricolari, con un adattatore, compreso nella confezione, per utilizzare anche i precedenti modelli. Scompare dunque il jack, come anticipato nei mesi scorsi, il controllo audio e video è interamente da lightning.

Grande novità: gli auricolari wireless, con un design tutto nuovo ed una straordinaria qualità audio.

Importante balzo all’insù per la performance: il nuovo chip si chiama A10 Fusion, è un Four Core CPU, per un iPhone 7 che risulta 120 volte più veloce del primo iPhone. Due core sono quelli ad alte prestazioni e due lavorano invece per il risparmio energetico. Potenziamento del processore grafico, 240 volte più veloce rispetto al primo iPhone. Si tratta del chip più potente mai realizzato per uno smartphone. Maggior performance anche per la batteria: per iPhone 7 2 ore di autonomia in più rispetto ad iPhone 6s e per iPhone Plus 1 ora in più rispetto ad iPhone 6S Plus.

Il prezzo: si parte da 649 dollari per iPhone 7 – 769 dollari per iPhone 7 Plus. disponibili nei formati da 32 Gb 128 Gb, 256 Gb. Data di uscita: 9 settembre preordini, disponibile dal 16 settembre.

iOS 10 disponibile dal 13 settembre. 159 Dollari per gli auricolari wireless, disponibili da fine ottobre.

4- Si passa alla presentazione di Apple Watch 2: esteticamente è praticamente identico ad Apple Watch ma la grande novità il fatto che sarà completamente impermeabile. E avrà un GPS integrato, che permetterà di utilizzarlo, ad esempio, anche per tracciare il proprio percorso mentre si fa jogging, senza la necessità di avere con sè anche l’iPhone. Interessanti i materiali innovativi, come la cassa in ceramica bianca. Sarà dual core, il display avrà una maggiore luminosità, la resistenza all’acqua sarà garantita fino a 50 metri di profondità, e avrà il GPS ‘built’in’ e il sistema operativo watchOS 3. Da segnalare la Special edition in collaborazione con Nike, chiamata Apple Watch Nike Plus! Il prezzo sarà di 369 dollari, mentre quello di Apple Watch serie 1 sarà di 269 dollari. In vendita dal 13 settembre.

3-Altra grande novità: Pokemon Go arriverà su Apple Watch e Watch OS

2- Si parla di scuola e educazione e Apple presente la Real Time Collaboration che consente di lavorare sullo stesso documento in contemporanea anche a distanza.

Sempre in prima fila Apple, per tutto ciò che riguarda il miglioramento della produttività.

1- Si comincia con un colpo grosso di Nintendo dopo Pokemon Go: Per la prima volta infatti Super Mario approda ufficialmente su App Store. Si tratta di un accordo storico quello tra Apple e Nintendo, che si concretizzerà con un gioco chiamato Super Mario Run. L’obiettivo è quello di replicare il succeso di Pokemon Go lanciato. nelle settimane scorse e diventato un fenomeno sociale.

Mancano ormai pochi minuti all’avvio della presentazione, in diretta e live streaming da parte di Apple del niovo iPhone 7, top di gamma dell’azienda di Cupertino in merito al quale da mesi si rincorrono rumors ed indiscrezioni in merito alle sue caratteristiche. Streaming che avrà inizio alle 19 ora taliana dal Bill Graham civic Autidorium a San Francisco: un’occasione preziosa per scoprire nei dettagli il nuovo melafonino Apple, che dovrebbe presentare, rispetto ai predecessori, una serie di caratteristiche innovative.

A cominciare dal nome che sarà per l’appunto iPhone 7 e non iPhone 6 SE come inizialmente trapelato.

Sono 7000 gli spettatori presenti nell’auditorium californiano per seguire dal vivo la presentazione da parte di Tim Cook, mentre da casa sarà possibile seguire lo streaming live collegandosi al sito Apple (www.apple.com/apple-events/september-2016), nella sezione appositamente dedicata alla presentazione. Ma chi può seguire lo streaming? sarà possibile farlo collegandosi con iPhone, iPad oppure iPod Touch dotati di iOS 7 o versioni successive; in alternativa il live streaming del nuovo iPhone 7 è disponibile anche da Mac con Safari 6.0.5 o release successive su OS X v10.8.5, Apple TV di 2a o 3a generazione con software 6.2 (o successive release). O ancora da Pc purchè il sistema operativo sia Windows 10 e il browser utilizzato sia Microsoft Edge.

Secondo le indiscrezioni dunque iPhone 7 risulterà aggiornato sia dal punto di vista delle funzioni che delle caratteristiche, rispetto all’iPhone 6S.

Tra le novità più attese vi sono il chip proprietario A10, il coprocessore di movimento M10, la fotocamera da 12 Mp probabilmente con doppio sensore. Scomparirà poi il jack per le cuffie, migliorerà la resistenza all’acqua e, per concludere, verrà affiancata a quelle già esistenti una nuova colorazione in nero lucido.

Tra le altre novità in presentazione, la versione finale dell’aggiornamento di sistema operativo iOS 10 che sarà caratterizzato da un livello di sicurezza e privacy maggiore. Questo sistema operativo utilizzerà, per l’identificazione di persone, oggetti ed ambienzationi in foto, oltre che per i suggerimenti di QuickType, l’intelligenza on-device. Verrà inoltre utilizzata la tecnologia Differential Privacy, che permette di aiutare ad individuare gli schemi di utilizzo di moltissimi utenti, senza andare a compromettere la privacy del singolo.

Da segnalare infine la presentazione, nel corso dell’appuntamento di casa Apple, del nuovo Apple Watch 2, dispositivo particolarmente atteso che vanterà certamente numerose migliorie rispetto al modello precedente, su tutte il barometro ed un’antenna Gps.

NOTA: per seguire lo streaming con versioni di Windows antecedenti la 10 o da smartphone Android, occorre scaricare VLC Player, installandolo su Pc o sul proprio dispositivo mobile. Dopo averlo eseguito, nel caso dei Pc bisogna cliccare su ‘Media’ e su ‘Apri flusso di rete’. Invece per Android bisogna premere sul tasto ad hamburger accedendo al menù e selezionando ‘flusso di rete’. Quando avrà inizio l’evento riporteremo il link per seguire la diretta streaming in real time.

Ecco il link: http://appleliveevents-i.akamaihd.net/hls/live/222436/1609lijbsdfvoihbadfvohbsdfvljhb/master/4500/4500.m3u8?t=YWxpc2FtaXg=

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche