Firenze: la graduatoria di Scienze e Tecniche Psicologiche

Università

Firenze: la graduatoria di Scienze e Tecniche Psicologiche

facoltà psicologia
univerisità firenze

Per entrare all'interno del corso di studi di Scienze e Tecniche Psicologiche occorre superare un test d'ingresso. Scopri le graduatorie e i suoi possibili sbocchi professionali.

La Facoltà di Psicologia dell’Università degli Studi di Firenze ha pubblicato la graduatoria di merito per l’ammissione al corso di laurea in Scienze e Tecnologiche Psicologiche per l’anno accademico 2017/2018.

Scienze e Tecniche Psicologiche

Potete trovare la graduatoria degli aventi diritto all’immatricolazione e la graduatoria generale per posizione al seguente link http://www.psicologia.unifi.it/ , dove è anche illustrata la procedura per l’immatricolazione. Il Corso, diviso in un solo curriculum, ha una lunghezza normale di 3 anni. Per rimanere in pari col percorso di studi lo studente deve conseguire circa 60 crediti all’anno. Quando lo studente riesce ad ottenere 180 crediti, completando anche tutte le richieste previste dalla struttura didattica, può ottenere il titolo anche prima della scadenza triennale.

Profilo culturale e professionale del laureato

Il percorso formativo di questa facoltà punta alla formazione di laureati con competenze nell’ambito delle scienze e tecniche di Psicologia.

In particolare cerca di sviluppare le conoscenze dello studente sia nella psicologia generale che in quelle specifica. Proprio per questo motivo si studiano i vari rami di questo lavoro: educazione, clinica, criminale, sociale, del lavoro e della salute.

Possibili sbocchi occupazionali

I laureati in Scienze e Tecniche Psicologiche, dopo essersi iscritti alla sezione B dell’Albo Professionale degli Psicologi, potranno svolgere numerose attività. Come prima cosa possono chiaramente esercitare il ruolo di psicologo in proprio aprendo uno studio. In alternativa, possono cercare lavoro in strutture pubbliche o private, in istituzioni scolastiche, in imprese e in organizzazioni del terzo settore. Solitamente lo psicologo svolge un lavoro di libero professionista.

Le migliori Università italiane

il Censis ogni anno prepara una classifica delle migliori università italiane. All’interno di questa classifica le università vengono divise tra statali e private, per dimensioni e tipologia di laurea. Per stabilire quale università sia la migliore si è guardato atenei statali e non, divisi per dimensioni e per tipologia di corso di laurea, analizzando la loro eccellenze dal punto di vista generale, dei servizi, della comunicazione o della progressione di carriera.

La più premiata è senza dubbio Bologna, seguita da Perugia. Tra gli atenei più piccoli invece ottime valutazioni per Siena e Camerino. Infine, tra le università private, spicca la Bocconi di Milano, che ricopre il ruolo di migliore Università privata d’Italia.

Per quanto riguarda il numero di iscritti, il Censis ha stabilito nuovamente il primato di Bologna. La città emiliana ha un record di circa 40 mila iscritti. L’università di Pisa, invece, spicca per la qualità dei servizi, così come quella di Firenze. Se non si guarda ai singoli casi ma alla classifica generale la graduatoria recita così: primo posto per Bologna seguita da Firenze e Padova. In fondo alla classifica l’Università di Napoli “Federico II”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

regali di fidanzamento algerini
Cultura

Tradizionali regali di fidanzamento algerini

22 settembre 2017 di Notizie

Studiare le tradizioni di un Paese significa capirne la cultura. E le celebrazioni di nozze sono sempre un momento per osservarle al meglio. Scopriamo insieme quali sono i tipici regali di fidanzamento algerini.