Greenday all’Hoibo a Milano gratis. Che spettacolo! COMMENTA  

Greenday all’Hoibo a Milano gratis. Che spettacolo! COMMENTA  

In attesa della data di domani, all’Arena Milano di Rho, il gruppo americano ha suonato in tutta segretezza all’Ohibò di Milano, un’associazione di promozione sociale affiliata Arci. Non è il tipico locale glamour milanese, quindi   nessuno si aspettava un’esibizione niente meno che dei Greenday. La notizia ha cominciato a circolare su Facebook, poi l’annuncio sul sito ufficiale del gruppo con tanto di indirizzo del locale! Si è trattato di un evento decisamente secret, di cui si sa stranamente pochissimo anche il giorno seguente. Nessun video della serata circola in Rete, e non c’è neppure una foto scattata per l’occasione.

Leggi anche: Marilyn Manson: due date in Italia a luglio 2017


Intanto il gruppo è attesissimo domani all’Arena Milano di Rho. Ad aprire il loro concerto ci sono gli All Time Low, scanzonato gruppo pop punk. I Greenday erano attesi anche a Bologna, ma l’esibizione all’ I-Day Festival è saltata perché il frontman della rock band, Billie Joe Amstrong, non stava bene. Tanto è vero che in seguito si è sottoposto ad un trattamento riabilitativo da stupefacenti.

Leggi anche: Truffa biglietti online: Mengoni e Ferro solidali con i fan


I Greenday saranno in Italia con altre date, oltre a quella di Milano: a Trieste il 25 Maggio, il 5 Giugno a Roma, il 6 Giugno a Bologna.

Il “99 Revolution Tour” dei Greenday fa tappa in Italia ed è un’occasione da non perdere assolutamente!

Leggi anche

terremoto amatrice
Cronaca

Terremoto M 3.7 al centro Italia, molte segnalazioni da Teramo e Ascoli Piceno

Dopo i terremoti intensi registrati tra California, Cina e isole Salomone, anche l'Italia torna a tremare. E' accaduto poco fa nel centro Italia, a poca distanza dall'epicentro dei terremoti che hanno sconvolto il Paese tra agosto ed ottobre. Qui insiste dal 24 agosto uno sciame sismico incessante, caratterizzato da decine di migliaia di terremoti, alcuni dei quali piuttosto intensi. Come quello di poco fa, un sisma significativo di magnitudo 3.7 che ha avuto il suo epicentro nell'area appenninica del centro italia, tra le province di Ascoli Piceno e Teramo, al confine tra Abruzzo e Marche. Proprio da qui sono giunte Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*