Hollande in TV, ma i francesi non vogliono vederlo

News

Hollande in TV, ma i francesi non vogliono vederlo

Si fa sempre più delicata e difficile la posizione del presidente francese Francois Hollande, alla guida del paese in un momento in cui le problematiche interne, internazionali e di sicurezza sono grandi come non mai. Giovedì sera, Hollande interverrà alla trasmissione televisiva “Dialogue Citoyen” sul canale France 2, con il chiaro intento di riconquistare il consenso perduto, o almeno una parte di esso.

Secondo un recente sondaggio, infatti, “i francesi non ci credono più”. È questo il titolo scelto dal giornale Le Parisien a commento del dato che sembra distruggere la credibilità politica di Hollande: il 76% dei francesi ritiene infatti che l’attuale presidente non dovrebbe ricandidarsi per il 2017. Il disamore è tale, poi, che solo il 25% dei francesi è interessato ad ascoltare ciò che ha da dire Hollande, mentre il restante 75% ha annunciato di non voler seguire il suo intervento in televisione.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche