I fiori che significano felicità COMMENTA  

I fiori che significano felicità COMMENTA  

Storicamente, i fiori sono simbolo di amicizia, amore e augurio. L’antica cultura turca sviluppò un linguaggio basato sui fiori, dando a ciascun fiore un significato. Questo linguaggio, chiamato florografia, divenne popolare durante l’epoca vittoriana quando le persone usavano i fiori per esprimere emozioni considerate tabù da dire apertamente. Come risultato, alcuni fiori sono ancora associati a caratteristiche o emozioni come l’amore, la fedeltà e la fortuna. E alcuni fiori simboleggiano la felicità, e sono quindi ideali per mazzi da donare o giardini allegri.


Dente di leone

Simboleggia la felicità oltre all’amore, il desiderio, la fedeltà e la simpatia, secondo il sito web Victorian Bazaar, in cui sono elencati dei fiori con il relativo significato. Questo piccolo fiore di un giallo intenso cresce spontaneamente nei campi e nei prati, ed è spesso considerato un’erbaccia. Le sue origini sono in Europa e Asia e la sua radice è usata in erboristeria.


Agrifoglio

Oltre a simboleggiare la felicità, l’agrifoglio simboleggia anche la protezione e la predizione. Era usato nel medioevo per proteggere le case dai fulmini ed è un simbolo della crocifissione di Gesù (le foglie rappresentano le spine e le bacche le gocce di sangue), secondo la lista di fiori e simboli del sito web Living Art Originals. Usato dai Romani per le decorazioni invernali e dai monaci medievali per allontanare gli spiriti maligni, l’agrifoglio oggi è spesso associato con il Natale.


Mughetto

Questo fiore con foglie di un verde intenso, fiori bianchi a forma di campanula rappresenta la felicità, o più precisamente il ritorno della felicità. Questo fiore altamente tossico rappresenta anche la dolcezza e il compimento.

L'articolo prosegue subito dopo


Rosa

La rosa simboleggia un’ampia gamma di emozioni e caratteristiche, a seconda del colore. La rosa rosa simboleggia la felicità oltre all’onestà. Le rose bianche rappresentano la sicurezza insieme alla felicità. Quelle gialle simboleggiano la felicità, l’amicizia, la libertà e la premura.

Gelsomino del Madagascar

E’ un piccolo, delicato fiore bianco a forma di tromba con un forte profumo. Usato spesso per i matrimoni, rappresenta la felicità coniugale, secondo il sito web The Knot.

Violette

Le violette rappresentano una possibilità di felicità, secondo il sito web Living Arts Originals. Simboleggiano anche la modestia, la virtù, l’affetto, la fedeltà e l’amore. Questi piccoli fiori sono anche commestibili, usati per decorare dessert, insalate e le portate principali di molti pasti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*