I-Pad: Ora Guida anche l’Auto COMMENTA  

I-Pad: Ora Guida anche l’Auto COMMENTA  

Tra un po’ ci farà anche il caffè.

Intanto può guidare una macchina.

Stiamo parlando dell’I-pad  che è stato utilizzato in un curioso esperimento  del Mobile Robotics Group, un team di cervelloni della prestigiosa Oxford University che – lavorando a un prototipo di auto del futuro, capace anche di portarci a destinazione con una sorta di pilota automatico – hanno inserito il tablet della Mela in una versione appositamente modificata di una vettura elettrica.


Si tratta di una Nissan leaf, dato che la casa automobilistica sponsorizza l’ambizioso progetto.

Non è esattamente la Supercar robotica del celebre ed omonimo telefilm anni ’80, ma questo fa ben sperare per il futuro.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*