In edizione speciale, “Dalla Bussola. Mina”

Cultura

In edizione speciale, “Dalla Bussola. Mina”

Per celebrare i quarant’anni dalla sua pubblicazione, EMI Music Italy rende disponibile dal 3 aprile l’album dal vivo “Dalla Bussola. Mina” in una edizione speciale che sorprenderà i tantissimi ammiratori della più grande cantante italiana di tutti i tempi.

L’edizione speciale per il 40° Anniversario di “DALLA BUSSOLA, MINA” sarà disponibile solo per pochi mesi (fino al 31 dicembre 2012).

Il CD, con audio rimasterizzato in digitale, contiene anche il “Medley di successi” (“Non credere”, “E se domani”, “Insieme”, “Bugiardo e incosciente”, “Parole parole”, “Io e te da soli”) precedentemente escluso dalla pubblicazione, in modo che la scaletta originale del concerto venga a tutti gli effetti riprodotta fedelmente e resa disponibile per la prima volta.

Il DVD, pubblicato in tiratura limitata nel 2003, viene ora finalmente riproposto abbinato al CD con nuove grafiche dei menù e le riprese video restaurate.

Il CD e il DVD prenderanno posto in un box con un esclusivo libretto di 24 pagine contenente foto di Mina del concerto e coeve all’epoca.

Tutte le grafiche sono curate da Mauro Balletti, storico fotografo e grafico di Mina, che ha creato personalmente la nuova copertina di questa pubblicazione.

Documento di un periodo straordinario per Mina, per il suo pubblico e per la musica italiana, “Dalla Bussola. Mina”testimonia gli appuntamenti serrati di “Mina e l’Orchestra”, formula da lei stessa coniata: un’idea e un’esclusiva che, forti della potenza dell’unica artista italiana in grado di reggere una big band diretta da Gianni Ferrio con ritmica e sezioni di fiati formate da decine dei più importanti jazzisti del panorama musicale italiano, catapultano la Versilia nella magia e nella ricchezza musicale delle notti di Las Vegas e Los Angeles, Londra e New York.

Mina e l’orchestra” è un evento assoluto nella storia della musica leggera italiana. Non solo per la formula in sé ma per la qualità del risultato: impensato prima e ancora impensabile a ripetersi, se non da lei, con lei.

Da quello straordinario regalo di Mina al suo pubblico, per fortuna bissato insperabilmente nel 1978 con i concerti a Bussola domani, da quelle serate fiore all’occhiello della musica italiana furono ricavate delle riprese dal vivo sia audio che video che ora risplendono insieme in questa speciale edizione che le racchiude in una nuova veste, rendendo ancora più prezioso questo evento.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche