Inps: pensione donne 57 anni e 35 di contributi COMMENTA  

Inps: pensione donne 57 anni e 35 di contributi COMMENTA  

Opzione donna. Si tratta della possibilità per le donne di andare in pensione a 57 anni con un minimo di 35 anni di contributi. L’unica pecca è che ottenendo la pensione a 57 anni si ha una “diminuzione” del 20% sull’assegno.

La procedura prevede la consegna dela domanda all’inps entro 31 dicembre 2015. Di fatto i termini scadono il 31 dicembre, ma la domanda va presentata un mese prima. Ecco quindi che la scadenza è già passata. La legge, infatti, prevede che tra la maturazione dei requisiti e la decorrenza effettiva della pensione si applicava la cosiddetta finestra di un anno.


Attenzione però. La norma, introdotta nel 2004 dal governo Berlusconi prevede i 57 anni per le donne lavoratrici dipendenti e 58 anni per le lavoratrici autonome.

Leggi anche

About Enrica Marrelli 457 Articoli
Laureata in Teoria della Comunicazione e Comunicazione Pubblica presso l'Università della Calabria. Amo la lettura ma mi appassiona anche il grande e il piccolo schermo.
Contact: Facebook

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*