Boldrini Dimissioni Petizione

“Laura Boldrini dimettiti”: lanciata petizione su Activism.com già migliaia di firme

Politica

“Laura Boldrini dimettiti”: lanciata petizione su Activism.com già migliaia di firme

04/10/2013 Isola di Lampedusa, conferenza stampa del presidente della Camera dei Deputati Laura Boldrini

ROMA – Su Activism.com è stata aperta una raccolta firme per chiedere le dimissioni del Presidente della Camera Laura Boldrini. Una petizione aperta da un utente che ha raccolto in poco tempo migliai di firme e che si appresta a superare il traguardo delle 100 mila. Nel dettaglio ecco cosa si legge nel testo che motiva la richiesta di dimissioni:

Laura Boldrini riveste la carica di presidente della Camera dei Deputati, la seconda più importante carica della Repubblica Italiana dopo quella del Presidente della Repubblica e insieme al Presidente del Senato.

In virtù di ciò, oltre il suo ruolo, ovvero quello di provvedere al corretto funzionamento della Camera dei deputati, Laura Boldrini dovrebbe avere come scopo principale del suo lavoro, quello di fare gli interessi del popolo italiano. In questi anni abbiamo visto la Boldrini impegnata in ogni tipo di battaglia legata al tema dell’accoglienza o in merito alla sostituzione di alcune parole, che a suo dire, andrebbero usate al femminile.

Proprio tale “passione” per alcuni temi specifici, dimostra, come il suo contribuito in politica, sia legato quasi ed esclusivamente a tematiche che non migliorino in alcun modo la condizione del cittadino comune.

Per questo crediamo che una delle più alte cariche dello Stato come il presidente della Camera dei Deputati non possa essere impersonata dalla figura di Laura Boldrini e per il medesimo motivo ne chiediamo le dimissioni.

Ecco la petizione online

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche