Lo yoga della risata non è uno scherzo COMMENTA  

Lo yoga della risata non è uno scherzo COMMENTA  

 

 

Lo yoga della risata combina, appunto, la risata con esercizi respiratori yoga. E’ un modo perfetto per ridere ed esercitarsi nello stesso tempo. Considera la risata come un esercizio fisico, quindi ridere è facile anche quando si è depressi o di cattivo umore. Lo yoga della risata è un esercizio  divertente, facile ed efficace che può essere praticato da chiunque ed ovunque. A differenza dello yoga tradizionale, non è necessario assumere una posizione particolare. Questo tipo di esercizio si basa sull’asserzione che il corpo può ed è capace di ridere, a prescindere dai sentimenti che si provano. Non c’è bisogno di cercare qualcosa di divertente per ridere, è facile ridere “per finta” fino al punto di ridere sul serio!

Può sembrare strano il concetto della risata fine a se stessa.  Senza nessuna barzelletta, evento comico o stimolo ad aiutare in quella direzione. Proprio come si impara ad andare in bicicletta, nuotare o correre, si può imparare a ridere a comando. Non solo è divertente, ma è ormai noto che ridere è anche salutare.


Lo yoga della risata si impara facilmente. E’ una combinazione di respirazione yoga e risata. E’ veramente semplice. Non servono strane contorsioni, posizioni estreme, e neanche uno spirito allegro.


Si può imparare dai bambini sotto i 6 anni.

Quando un gruppo di questi bambini gioca, si possono osservare le loro risate spontanee. Non sono risate dirette a qualcuno o per il gusto di qualche gioco, semplicemente ridono perchè amano farlo. Da adulti si è condizionati dall’esigenza di smettere di giocare. Si impara a prendere la vita seriamente e ad evitare tutto ciò che è spontaneo, e che potrebbe dimostrare una personalità sciocca o immatura.


Ridere è un modo per sciogliere stress e tensioni in modo divertente e positivo. Ma nella vita degli adulti il divertimento non fa parrte della routine quotidiana.

L'articolo prosegue subito dopo


La scienza supporta il beneficio della risata.

Secondo studi recenti, condotti nell’Università del Maryland Medical Center, ridere è un modo efficace per ridurre la tensione nei vasi sanguigni. Ciò comporta una pressione più bassa ed una migliore circolazione sanguigna in ogni parte del corpo.

Altri numerosi studi hanno dimostrato come ridere aiuti a ridurre lo stress, combattere la depressione e persino a combattere il cancro ed altre malattie gravi.

Lo yoga della risata implica la pratica di specifici esercizi respiratori tipici dello yoga tradizionale. Diversi di questi esercizi sono associati a semplici movimenti delle braccia, collo e spalle. Non ci sono posizioni strane o posture contorte in questa disciplina. Molti esercizi dello yoga della risata consistono nel rilasciare il respiro ritmicamente modulando vari HO-HO HA-HA, fino al punto di arrivare ad una sessione di risata completa.

L’azione del ridere è stata considerata come una sorta di “corsa interna”, ed è stato dimostrato come stimoli le capacità aerobiche del sistema cardiovascolare come una corsa effettiva! Inoltre ridere è più facile e divertente. Una risata di minimo 20 secondi equivale a 3 minuti di vigorosa voga e può bruciare fino a 400 calorie in un’ora.

Le sessioni di yoga della risata sono condotte spesso da volontari e sono gratis in diversi luoghi.

Per vedere in cosa consiste questa divertente disciplina basta cercare su YouTube dei video sullo yoga della risata. Ce ne sono molti, e sicuramente nel guardarli ci scapperà … una bella risata!

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*