L’origine dei Cognomi

Guide

L’origine dei Cognomi

I cognomi si sono evoluti da un bisogno di dare più informazioni specifiche su una persona e di fornire loro legalmente la possibilità di auto-definirsi in una discendenza familiare.

Le informazioni di identificazione utilizzate nel cognomi anglosassoni sono molte volte riguardanti un lavoro, un villaggio, un soprannome o il nome del proprio padre.

I cognomi latino-americani a volte provengono dal nome della madre trasmesso ai figli.

I cognomi asiatici talvolta derivano dal nome della famiglia ancestrale in quello che viene chiamato “Ordine Orientale”.
Si ritiene infatti che i cinesi cominciarono ad usare i cognomi oltre 5.000 anni fa. Mentre re e monarchi europei iniziarono solo dal X secolo d.c, e alla fine si diffuse in tutte le classi sociali.

A volte provenienti da categorie professionali (origine patronimico): esempio di un uomo che era un fabbro divenne Giovanni Fabbro e poi i suoi figli furono chiamati Fabbro o Blackson, e così via.

Nomi derivati dalle città, villaggi, province o paesi in cui una persona viveva: una persona di Hastings in Inghilterra sarebbe stata chiamata Giovanni di Hastings e alla fine il suo nome sarebbe stato: John Hastings.

I “soprannomi” o certe caratteristiche distintive hanno portato a molti cognomi fantasiosi: un uomo con i capelli rossi era chiamato John il Rosso, che poteva anche diventare John Barbarossa se la sua barba era rossa.

In lingua celtica /scandinava la tradizione diceva che era prassi comune prendere il cognome dal nome del proprio padre, quindi aggiungendo la parola “figlio”: esempio “Jack figlio di John” è diventato Jack Johnson.

I nativi americani assimilarono la cultura anglosassone come si verificò la colonizzazione. Si crearono così strane combinazioni di totem con nomi anglosassoni (Esempio. James Whitebirdson). Essi molte volte assumevano cognomi da totem tribali e non. (white-man)

Fondamentalmente i cognomi si sono sviluppati come il mondo si riempì sempre più di persone che volevano essere riconosciute attraverso i propri antenati. La gente voleva essere collegata ad un gruppo di ‘altri’, la propria famiglia, gli antenati, la propria gente.

L’etimologia dei cognomi è veramente una lezione in continua evoluzione nella storia / cultura / geografia del mondo in tutti i continenti e le epoche.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...