Melissa Satta e il suo spettacolare volo dell’Aquila per il carnevale di Venezia

News

Melissa Satta e il suo spettacolare volo dell’Aquila per il carnevale di Venezia

satta

Un volo che una tradizione, il volo dell’aquila, un salto nel vuoto che inizia al termine dei 12 rintocchi della “marangona” quest’anno è toccato a Melissa Satta

Un volo pazzesco da non fare per chi soffre di vertigini, un volo a cui hanno assistito la bellezza di 50mila persone. Il volo dell’aquila, in cui l’aquila quest’anno è stata interpretata da Melissa Satta. L’aquila vola dalla cima del campanile di Venezia fino al palco posizionato al centro della piazza San Marco. Un volo che ha portato un flusso di spettatori clamoroso e che ha paralizzato la città e richiesto il supporto di molti agenti della polizia municipale per regolamentare il traffico pedonale.

L’aquila, Melissa Satta, aveva un abito davvero spettacolare, abito sui toni del blu e del grigio, un abito creato da Nicola Formichetti per la Diesel, abito che è stato realizzato realizzato presso l’atelier Pietro Longhi di Francesco Briggi.

Un volo che è virale e che ha innescato una catena di commenti sul profilo Instagram della Satta, tra cui si denotano:

  • Nn ti tremavano i piedi appena scesa??? esperienza unica immagino chissà quanti mille pensieri mentre eri libera nell’aria
  • Chissà che emozione…

    sei bravissima e bellissima!😊

  • Bella l’entrata. Grande il coraggio ma il costume lo trovo orrendo: tende a renderla goffa e l’hanno fatto pure color piccione. Se si riferiva al fatto che nelle piazze delle città abbondano, potevano farne almeno una versione carina: una colomba…oppure qualcosa di diverso, magari un angelo…insomma qualcosa di più fine. Quel vestito è un insulto anche alla sua linea…non la fa risaltare. Boh…
  • Sei Stupenda Melissa una ragazza semplice come noi un abbraccio
  • Coraggiosa meli😣io soffro di vertigini😥
  • Che meraviglia ♡♡♡ deve essere stata una grandissima emozione
  • Mamma mia io non avrei maia vuto tanto coraggio, sei davvero forte Melissa, tutto la mia stima
  • Incredibile, io neanche conoscevo questa tradizione, ma dove vivo?

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Chiara Cichero 1240 Articoli
Mamma, laureata, scrittrice incallita, ambientalista da una vita, esperta in Pnl, in comunicazione di massa e nel benessere emotivo. Maremmana per amore di questa terra tanto rigogliosa, fiorentina di nascita e di formazione. Blogger e redattrice on line, attualmente studentessa in Seo Web Marketing Specialist.