Milano: donna invade corsia e si schianta contro un tir. Morta sul colpo COMMENTA  

Milano: donna invade corsia e si schianta contro un tir. Morta sul colpo COMMENTA  

Milano: donna invade corsia e si schianta contro un tir. Morta sul colpo

Incidente mortale sulla Sp 40 in località Lacchiarella (MI). Una donna 49enne, forse per un malore, ha invaso la corsia opposta schiantandosi contro un tir.


Sono stati inutili i soccorsi, arrivati rapidamente questa mattina sul luogo dell’incidente occorso sulla strada provinciale 40 all’altezza del comune di Lacchiarella, che è costato la vita a una donna italiana di 49 anni residente a Landriano. La signora, infatti, è deceduta sul colpo a causa del tremendo schianto della sua auto contro un tir che viaggiava in direzione opposta. Secondo le primissime ipotesi della polizia locale, la donna potrebbe aver accusato un malore alla guida, che l’avrebbe portata a perdere il controllo del mezzo e invadere la corsia opposta, scontrandosi frontalmente con il mezzo pesante. Nell’incidente è stata coinvolta anche un’altra auto.


La morte della donna è avvenuta alle ore sette e diciassette e l’intervento dei medici del 118, arrivati in pochissimi minuti con l’elisoccorso e due ambulanze della Croce Rossa di Opera, è servito solo a constatare il decesso. Nello schianto è rimasto ferito anche un uomo 49enne, che è stato trasportato all’Humanitas di Rozzano. Sul posto i soccorritori hanno trovato anche un cinquantunenne, che non aveva riportato conseguenze fisiche nell’impatto.


L’incidente tra l’auto e il tir ha avuto conseguenze sul traffico della Sp 40 Binasco – Melegnano, che è rimasto bloccato per quasi tutta la mattinata fra Lacchiarella e la Provinciale Vigentina, dove la strada è stata chiusa dalla polizia stradale in entrambe le direzioni.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*