Minaccia terroristica, la Germania non cambierà le sue idee

Minaccia terroristica, la Germania non cambierà le sue idee

Esteri

Minaccia terroristica, la Germania non cambierà le sue idee

angela merkel germania

La Germania non cambierà di fronte alla minaccia terroristica. Lo dice la Cancelliera Angela Merkel: resteremo fedeli ai nostri principi.

Angela Merkel e la promessa di una Germania non cambierà le proprie idee di fronte alla minaccia del terrorismo islamico. Nonostante gli attacchi anche da parte di rifugiati, la Germania “rimane fedele ai suoi principi” continuando a dare “rifugio a chi lo merita”. Lo ha dichiarato Angela Merkel, secondo la quale “siamo di fronte ad una prova storica nell’era della globalizzazione” e “è già stato fatto tantissimo”, non sarà facile “ma ce la faremo a vincere questa sfida storica”.

Faremo tutto ciò che è necessario, ma non cambieremo idea: nuova sicurezza nazionale in 9 punti

I migranti che hanno ricevuto asilo e si sono resi protagonisti degli episodi di violenza “si sono fatti beffe del paese da cui hanno ricevuto aiuto” ha evidenziato la Cancelliera. Non per questo ci si deve arrendere: “applicheremo le misure necessarie, renderemo chiaro che vogliamo dare sicurezza ai nostri cittadini e vogliamo dominare la questione integrazione e superarla”.

Da qui la presentazione dei nove punti chiave del nuovo piano per la sicurezza nazionale.

Tra di essi c’è l’attivazione di un “sistema di pre allarme” relativo alla radicalizzazione di alcuni rifugiati, la possibilità di intervento diretto dell’esercito in caso di gravi attacchi e una semplificazione delle procedure di espulsione per coloro che richiedono asilo ma non ne hanno diritto.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche