Ikea: come risparmiare sull'arredamento per la casa
Ikea: come risparmiare sulll’arredamento per la casa
Shopping

Ikea: come risparmiare sulll’arredamento per la casa

Come sfruttare le promozioni Ikea

Ikea è una delle aziende più conosciute e apprezzate nel mondo. È svedese ed è amata soprattutto per i prezzi economici e la qualità dei suoi prodotti. Scopriamo insieme come sfruttare le migliori offerte.

Cos’è Ikea, come funziona, come sfruttare le offerte, i prodotti più venduti

Ikea è un’azienda multinazionale che è stata fondata in Svezia da Ingvard Kamprad, la sede legale è situata nei Paesi Bassi. L’azienda è specializzata nella vendita di mobili, complementi d’arredo e oggettistica varia per la casa. Esistono ben trecentoquarantacinque punti vendita divisi in quarantadue paesi, soprattutto in Europa, dove Ikea fattura il 70% delle sue entrate.

Ikea è l’acronimo delle iniziali del fondatore Ingvar Kamprad e di Elmtaryd e Agunnaryd, ovvero la fattoria e il villaggio svedese dove è nato. Inizialmente l’azienda è stata creata come ditta di vendita per corrispondenza di articoli di uso quotidiano, che a pensarlo ora come ora sembra davvero molto strano. Vendeva principalmente penne, orologi, fiammiferi, decorazioni e bustine di semi.

Solo diversi anni dopo venne realizzato dallo stesso fondatore il primo catalogo con assortimento di mobili, una vera e propria pubblicazione composta da sedici pagina con tanto di illustrazioni dei vari prodotti a disposizione.

Negli anni la sede ha cambiato diverse città, rimanendo però sempre in Svezia. Ikea si è pian piano specializzata in mobili e complementi d’arredo, sviluppando così un unione esclusiva e suggestiva, che negli anni ha creato ciò che poi è diventata una delle aziende più amate e seguite del mondo.

La forte espansione territoriale dell’azienda ha consentito inoltre di importare nuove tecniche professionali, migliorando anche i prodotti che venivano successivamente venduti al pubblico. In Italia la prima azienda Ikea ebbe un ottimo riscontro. I prodotti Ikea sono sviluppati e curati da responsabili addetti a progetti da designer, ogni minimo dettaglio di un mobile è scelto da loro. Ikea si basa su un prezzo competitivo e prevalentemente basso rispetto ad altre aziende. La funzione e l’estetica è vantaggiosa, la società tiene molto anche all’impatto ambientale e alla possibilità di imballarlo in pacchi piatti.

Come funziona

Gli articoli sono sottoposti a numerosi test prima di essere immessi sul mercato, dalla resistenza a sostanze diverse, alla simulazione dell’uso continuo e prolungato del prodotto sino all’applicazione di regole restrittive per il contenuto di sostanze chimiche. Il prodotto viene confezionato ed imballato, l’utilizzo dei pacchi piatti ha permesso ad Ikea di avere un vantaggio non solo economico ma anche per comodità, i clienti apprezzano il tipo di qualità di spedizione.

Lo strumento di comunicazione più utilizzato dell’azienda è sicuramente il suo catalogo, pensato e scelto per chi acquista, disponibile in ventinove lingue diverse.

Come sfruttare le offerte

Ikea offre diverse promozioni, una delle più apprezzate e conosciute è sicuramente l’Ikea Family, ovvero la carta che dà accesso a tutti i vantaggi come il cambio del prodotto acquistato entro sei mesi. Questo programma fedeltà, inoltre, permette di accedere gratuitamente a seminari nei negozi d’Italia e ad altre offerte speciali sui prodotti, oltre che avere quotidianamente la newsletter ed una rivista mensile aggiornata catalogo per catalogo.

Ikea Family

Iscrivendoti ad Ikea Family hai l’opportunità di usufruire di un buono sconto pari a cinque euro che potranno essere utilizzati su una spesa minima di cinquanta euro. Il buono è stampabile e dovrà specificamente essere utilizzato entro un mese dal momento della compilazione e del completamento dell’offerta. È possibile spenderlo anche online, acquistando mobili e complementi d’arredo.

Il buono non può essere speso in Area Bar o ristoranti, Bistrot o altre zone con relative carte regalo.

Ikea Business

Una ottima promozione per i nuovi arrivati nel mondo Ikea, con la promozione Ikea Business è necessario iscriversi, completare il profilo con tutti i dati entro sei mesi ed ottenere così il buono, ritirando così anche il Regalo di Benvenuto. Il buono è ovviamente utilizzabile in un solo mese.

Ikea Family & Ikea Business

L’iscrizione ad entrambe le promozioni, ovvero Ikea Family e Ikea Business è una ricorrenza importante per l’azienda che ha deciso di ringraziare tutti coloro che hanno aderito con uno sconto pari a otto euro che potrà essere utilizzato con una spesa minima di cinquanta euro. Il buono può essere stampato e quindi utilizzato nei punti vendita o utilizzato online. Anche questo buono non può essere speso presso Area Bar e ristorante, Bottega Svedese, Bistrot e ogni zona con carte regalo e servizi in genere.

Buono fedeltà Ikea Family

Ikea premia la fedeltà e con la carta di cui abbiamo parlato in precedenza, ovvero l’Ikea Family, si ha la possibilità una volta raggiunti i cinque acquisti con la stessa, di ricevere un ulteriore buono sconto di otto euro su una spesa di cinquanta euro.

Per ottenere lo sconto è necessario effettuare gli acquisti in due anni, che sia online o nei punti vendita.

Buono fedeltà Ikea Business

Stesso discorso per l’Ikea Business card, è necessario acquistare cinque prodotti in due anni per ricevere un ulteriore buono di otto euro, ogni cinque acquisti si riceverà un buono. Le due promozioni sono cumulabili con altre promozioni, il tutto in modo da rendere i buoni sconto comodi e facili da utilizzare. Non sarà però possibile utilizzare due buoni sconto della stessa tipologia in un solo scontrino.

I prodotti

L’assegnazione dei nomi dei prodotti è pianificata con criteri precisi, ogni categoria ha uno specifico gruppo lessicale, tutti accomunati dall’essere legati ai paesi della scandinavia. I tessili hanno nomi propri di donna scandinavi, così come la biancheria ha nomi di piante, le sedie e gli sgabelli per la casa invece hanno nomi di persona maschili.

Le parole usate sono i nomi dei giorni, mesi, fiumi svedesi ed altre espressioni tipiche della Svezia.

Ecco un riassunto delle assegnazioni dei nomi di prodotto:

  • Letti: nomi di luoghi della Norvegia
  • Librerie: professioni
  • Articoli per il bagno: nomi di fiumi e laghi scandinavi
  • Scrivanie: nomi propri di persona maschili scandinavi
  • Tappeti: nomi di luoghi danesi
  • Scatole: espressioni colloquiali della Svezia
  • Tende: nomi dei balli scandinavi
  • Vasi: nomi di città svedesi
  • Tessuti: nomi propri di persona femminili scandinavi

Ikea: punti vendita

La struttura dei punti vendita Ikea è simile in ogni paese, ma molto spesso ogni nazione ha delle piccole differenze per dimensioni e numero di articoli venduti. I negozi mettono sempre a disposizione un ampio parcheggio con posti riservati ai disabili e alle famiglie con bambini. I punti vendita solitamente sono suddivisi in un piano superiore, dedicato alla mostra dei mobili e degli ambienti, creando così non solo interesse nel cliente ma anche l’atmosfera adatta.

Al piano inferiore possiamo trovare il mercato, dove è possibile guardare i complementi d’arredo, il self service per ritirare prodotti e le casse.

Ikea è anche comfort grazie allo spazio dedicato al ristoro con un bar che offre specialità tipiche della Svezia e numerosi prodotti gastronomici scandinavi, è presente anche un piccolo spazio giochi per non far annoiare i più piccolo chiamato “Smaland”, in italiano “piccola terra”.

I punti vendita Ikea in Italia

Esistono ventuno punti vendita Ikea in Italia, che fatturano circa un miliardo all’anno e vanta seimilacinquecento dipendenti, con una quota di mercato dell’8.4%.L’Italia è il terzo paese, dopo Cina e Polonia da cui Ikea acquista le materie prime per produrre gli arredi. Ecco il dato regione per regione della presenza Ikea:

  • Abruzzo = 1
  • Campania = 2
  • Emilia – Romagna = 3
  • Friuli – Venezia Giulia = 1
  • Lazio = 2
  • Liguria = 1
  • Lombardia = 4
  • Marche = 1
  • Piemonte = 1
  • Puglia = 1
  • Sicilia = 1
  • Toscana = 2
  • Veneto = 1

Ikea: I prodotti più venduti

I prodotti Ikea più venduti nel mondo sono sicuramente i mobili, che da sempre rappresentano la storia della multinazionale svedese. Ecco la classifica dei mobili Ikea più venduti:

  1. La libreria Billy: La più amata, è componibile, semplice da montare e smontare e affascina tutti con la sua bellezza
  2. La sedia Poäng: Sicuramente il prodotto più longevo e richiesto negli anni, la sedia Poäng rappresenta il fascino del retrò
  3. Il letto Malm: Più che un letto sembra un ripostiglio per lo spazio che ha a disposizione, fantastico!
  4. Lo scaffale Kallax: Uno dei mobili che ha mostrato l’abitare moderno, facile da montare e bello da vedere
  5. Il tappeto Rens: Morbido tappeto in pelle di pecora, classico svedese, poco italiano, ma molto di moda
  6. Il tappeto Stockolm: Realizzato con cura a mano, garantisce una comodità di un certo spessore.
  7. Il tavolino Lack: Ne esistono di diversi colori, ma qualunque sia la tua scelta, è sempre quella giusta. Bello da vedere e da utilizzare
  8. Il divano Ektorp: Confortevole, di notevoli dimensioni, ottimo specialmente per una casa in campagna
  9. Il tavolo Docksta: Sicuramente uno dei più semplici da realizzare, piccolo ma che negli anni ha dimostrato di valere tanto, con un prezzo minimo
  10. Il divanetto Klippan: Divano da favola e con un prezzo di soli trecento euro è il sogno di qualunque single, con una cover di tessuto morbida

1 Commento su Ikea: come risparmiare sulll’arredamento per la casa

  1. Ikea è ormai un’ istituzione!
    Però per acquistare complementi e arredo italiano e di qualità e risparmiare allo stesso tempo, forse a volte può essere utile guardare on line!
    Ciao a tutti!

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche