” Ostranenie/Dépaysement/Straniamento – Arte e globalizzazione in una società di massa” COMMENTA  

” Ostranenie/Dépaysement/Straniamento – Arte e globalizzazione in una società di massa” COMMENTA  

A Genova a Palazzo Ducale,  la mostra dal titolo: ” Ostranenie/Dépaysement/Straniamento – Arte e globalizzazione in una società di massa”.

A Genova da oggi fino al 1 Aprile 2017 presso lo Spazio46 – Palazzo Ducale, si svolge la mostra dal titolo: ” Ostranenie/Dépaysement/Straniamento – Arte e globalizzazione in una società di massa”. La mostra è dedicata all’artista Peter Aerschmann ed è a cura di Viana Conti e Virginia Monteverde.


La rassegna vanta del prezioso contributo di Art Commission con il patrocinio di Genova Palazzo Ducale Fondazione per la Cultura e Consolato generale di Svizzera a Milano.  In mostra, possiamo ammirare le opere dell’artista che sembrano delle vere e proprie ricostruzioni digitali.  L’artista utilizza frammenti della Città Globale  provocando in chi osserva le sue opere  un senso di straniamento.  Peter Aerschmann, nelle sue opere,  tende a creare degli ambienti particolari e dei veri e propri mondi riflessi mettendo i vari soggetti in una sorta di bolla di sapone caratterizzata  dall’ assenza di leggi di gravità.


La mostra può essere visitata dal martedì alla domenica dalle ore 15.30 fino  alle ore 19.00

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*