Papa a Milano: dove alloggiare in zona COMMENTA  

Papa a Milano: dove alloggiare in zona COMMENTA  

Papa a Milano: dove alloggiare in zona

Il prossimo 25 marzo papa Francesco sarà a Milano in visita pastorale. Ecco i migliori quartieri nei quali alloggiare per seguire l’itinerario del pontefice.


Sabato 25 marzo 2017 papa Francesco arriverà all’aeroporto milanese di Linate intorno alle ore 8.00. Lì lo accoglieranno l’arcivescovo di Milano, cardinale Angelo Scola, e le autorità. Il pontefice si sposterà poi alle Case bianche di via Salomone, un enorme complesso di alloggi popolari, dove alle 8.30 si terrà un incontro riservato ai soli residenti. Chi desiderasse vedere papa Francesco avrà occasione di farlo più tardi. Alle 10.00, infatti, si recherà in Duomo per incontrare il clero meneghino e poi si sposterà in piazza per la recita dell’Angelus e la benedizione dei presenti.


Per coloro che non abitano né a Milano né nelle vicinanze, dunque, potrebbe essere una buona idea scegliere una sistemazione in centro. Oltre che nelle immediate vicinanze della piazza del Duomo, si può optare per una struttura ricettiva nei quartieri limitrofi: Cordusio, Cinque Vie, Porta Nuova, Brolo-Pantano, Verziere, San Babila, Porta Nuova e Porta Lodovica. Per recarsi all’Angelus in tutta tranquillità, senza lunghi spostamenti, si può alloggiare anche nei quartieri Brera, Castello, Magenta, Sant’Ambrogio, Carrobbio, Porta Romana, Guastalla, Porta Vittoria, Porta Monforte e Porta Venezia. In generale, comunque, si possono scegliere sistemazioni anche più periferiche, perché la città è ben servita da una capillare rete di trasporto pubblico. Con autobus, tram e metropolitana sarà facile raggiungere la piazza del Duomo e vedere papa Francesco da qualunque zona di Milano.


La successiva tappa del pontefice, che si fermerà in città un solo giorno, sarà al carcere di San Vittore. Qui alle ore 11.30 papa Francesco incontrerà i detenuti e il personale e si fermerà a pranzo insieme a loro. Chi volesse scorgere Bergoglio mentre entra o esce dalla struttura sita in piazza Filangieri potrà alloggiare proprio in zona San Vittore, oppure nelle aree limitrofe: Magenta, Carrobbio e Washington.

L'articolo prosegue subito dopo


Il modo più semplice per vedere papa Francesco, tuttavia, potrebbe essere quello di recarsi alla messa che il pontefice celebrerà al Parco di Monza alle ore 15.00. Raggiungere il parco sarà facile sia per coloro che sceglieranno di alloggiare a Milano, che potranno servirsi dei mezzi pubblici – potenziati per l’occasione – e dei bus granturismo organizzati dalla diocesi, sia per quanti opteranno per una struttura ricettiva della città brianzola. La partecipazione alla messa è libera e gratuita, ma occorre registrarsi in parrocchia oppure online.

L’ultimo appuntamento di papa Francesco sarà alle ore 17.30 allo stadio Meazza di San Siro, dove si terrà l’incontro con i cresimandi, i cresimati e i loro educatori, genitori, padrini e madrine, che sono stati scelti dalle parrocchie della diocesi di Milano. Anche in questo caso, per vedere il pontefice arrivare all’incontro o andar via, si potrà alloggiare nella zona dello stadio o in ogni altra parte della città e recarsi al Meazza servendosi dei mezzi pubblici.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*