Parcheggio Milano zona Navigli: dove andare
Parcheggio Milano zona Navigli: dove andare
Viaggi

Parcheggio Milano zona Navigli: dove andare

Navigli Milano
Navigli Milano

Devi andare sui Navigli con la macchina e ti stai chiedendo, visto la difficoltà nel parcheggiare la macchina, dove poter andare?Ecco le informazioni.

Vuoi andare a fare una passeggiata in zona Navigli a Milano ma non sai dove posteggiare la macchina in zona? Trovare un posto in cui lasciare la macchina a Milano è sempre un’impresa, un parcheggio zona navigli, zona cult della movida milanese, può essere un vero incubo.

Parcheggio zona Navigli Milano

Arrivare in auto ai navigli di Milano è possibile e neppure complicato, posteggiare può esserlo di più ma trovare un parcheggio zona navigli non è impensabile. I Navigli sono sicuramente il posto più amato dai milanesi, ecco tutte le informazioni di cui hai bisogno per passare una giornata senza pensieri, in tranquillità.

Navigli parking

  • Vicino viale Cassala si può lasciare la macchina: è a soli 3 minuti da Porta Genova, circa 800 m.
  • Vicino alla stazione di Porta Genova c’è un parcheggio: si deve entrare nel piazzale della stazione, il parcheggio è sul lato Sud.
  • Molte strisce blu dove si può posteggiare si trovano alla fine di via Savona.

    C’è un ponte pedonale di ferro e sei subito sui Navigli. Ci sono dei parcheggi anche:

  • Parcheggio Pichi: via Emilio Gola, 16/6, telefono 340 373 9580
  • Navigli Parking di Focà Giuseppe: via Trincea Delle Frasche, 3, telefono 02 5810 1371
  • Giangaleazzo: viale Gian Galeazzo, 9, telefono 02 8940 6536
  • oppure Apcoa Parking: via Pichi 16, 340 3737743

La ZTL è inclusa, con lo scarico delle targhe che ogni giorno vengono inviate al Comune di Milano e la tariffa giornaliera è di 12 euro altrimenti di 2,40 euro ogni ora. È aperto 24/24 e custodito anche di notte.

Ovviamente i parcheggi ci sono, ma è sempre molto difficile trovare posto nelle immediate vicinanze dei Navigli quindi sappiate che c’è da camminare un po’ se volete lasciare la macchina in un parcheggio gratuito, altrimenti pensate a quelli a pagamento, sempre ci sia posto e questo dipende dalla giornata che scegliete per far il giro e l’orario nell’arco della giornata.

Se,invece,avete l’applicazione Enjoy o altre per noleggiare le macchine a tempo parcheggiare è sempre ostico, ma leggermente più semplice, quindi controllate sul sito della compagnia le regole di posteggio e comportatevi di conseguenza.

Se avete intenzione di passare tanto tempo in giro vi conviene rilasciare la macchina dopo averla posteggiata, così da non pagare per il tempo in cui non la usate e riprendetene un’altra una volta che decidete di ripartire.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche