Pokémon Go: la nuova app di Nintendo è già virale COMMENTA  

Pokémon Go: la nuova app di Nintendo è già virale COMMENTA  

pokémon go

Pokémon Go: l’app di Nintendo e Niantic ha già avuto un grande successo, nonostante non sia ancora uscita. L’uscita ufficiale è prevista per il 15 luglio.


Non ha ancora fatto in tempo ad uscire e Pokémon Go è già virale. L’app, sviluppata da Niantic, insieme a Nintendo e Game Freak, è prevista ufficialmente per il 15 luglio, ma sono già in tantissimi ad averla provata. È sufficiente dissociare il proprio ID Apple dall’Italia e impostarlo su uno dei paesi in cui l’app è disponibile, ad esempio l’Australia. Il gioco inizia con un breve tutorial in cui ci verranno insegnate le basi del gioco. Potremo scegliere tra tre fazioni: saggezza, blu; forza, rossa; istinto, gialla. Il gioco si basa sulla realtà aumentata, funzionante tramite geolocalizzazione, la quale permette di girare per mappe reali e andare a cercare e catturare Pokémon. Prima di tutto, vanno individuati sulla mappa; a questo punto possiamo scegliere se attivare la realtà aumentata oppure rimanere in un ambiente digitale. Poi, sarà sufficiente toccare l’obiettivo per catturare il Pokémon che abbiamo individuato, centrandolo con la Poké Ball e toccando lo schermo. Ogni Pokémon ci darà dei punti esperienza; arrivati al livello cinque, potremo scegliere una squadra e andare alla conquista delle palestre. L’app prevede anche degli acquisti in-game: gli oggetti, infatti, non sono solo quelli gratuiti presente nei Poké Stop, ma possono anche essere acquistati. Ad esempio, uova ed esche si possono acquistare al costo di Pokèmonete, di cui 100 costano 0,99, anche se è possibile conquistarle combattendo contro i capi palestra.

Pokémon Go promette già di essere un successo. Attendiamo la data di uscita per vedere se questa previsione si avvererà!

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*