Polpettone: come renderlo più buono e originale

Guide

Polpettone: come renderlo più buono e originale

Molti collegano il “polpettone” al “ketchup” e alla “carne macinata”, ma ci sono moltissimi modi per preparare questo piatto tradizionale!

Modificare semplicemente pochi ingredienti, dalla carne utilizzata, al ripieno e alle salse, può fare la differenza sulla consistenza e sul gusto. Per cucinare un ottimo polpettone, iniziate scegliendo ottimi ingredienti. Carne di alta qualità, ripieni originali, verdure insolite e persino la frutta possono dare un tocco in più a questo piatto soffice e saporito!

Anche cambiare solamente la salsa per condire il polpettone può portare a risultati inaspettati!

Ingredienti:

1 uovo sbattuto,

350 gr di mollica di pane,

235 gr di salsa di mele,

30 gr di sedano tritato,

30 gr di cipolla tritata,

7.5 gr di senape di Digione, o di senape in polvere,

sale e pepe quanto basta,

450 gr di carne macinata,

15 gr di zucchero di canna,

7.5 di aceto di mele.

Preparazione

Semplici modifiche per migliorare il vostro polpettone

1 Utilizzate diversi tipi di carne. Provate la carne macinata di vitello, di maiale, di tacchino o unite diversi tipi di carne.

2 Utilizzate ripieni insoliti. La mollica (o pezzi) di pane sono il ripieno più comune. Provate ad utilizzare crackers conditi, cereali, pane azzimo, pane di segale o al lievito naturale, o qualsiasi altro ingrediente secco o simile alla mollica di pane.

3 Date più sapore al polpettone aggiungendo un cucchiaio di aglio tritato, di zenzero o di altri aromi prima della cottura.

4 Aggiungete le verdure o la frutta. Le carote grattugiate, per esempio, danno colore e morbidezza e sono anche nutrienti. L’aggiunta di peperoni, invece, è un classico. Le mele tagliate a dadini renderanno il polpettone soffice e saporito.

5 Avvolgete il polpettone nella pancetta. Quest’ultima da molto sapore e il suo grasso rende tutto più morbido.

6 Condite il polpettone con salse diverse dal solito. La più classica è il ketchup, utilizzato a solo o condito con zucchero o sciroppo di glucosio. Tuttavia, potete condire il polpettone con qualsiasi tipo di salsa. Per esempio, la salsa agrodolce accompagna ottimamente polpettoni dai sapori “asiatici”. La salsa tonkatsu e la salsa di prugne sono entrambe dolci e possono accompagnare diversi tipi di carne. La salsa chili, sia dolce che normale, da un tocco piccante.

Polpettone alla salsa di mele

7 Preriscaldare il forno a 180°,

8 Unire in una zuppiera la mollica di pane, metà della salsa di mele, il sedano, la cipolla, metà della senape, sale e pepe,

9 Aggiungere la carne macinata e mescolare,

10 Formare il polpettone e metterlo in una teglia di 8 cm per 5 cm o in una forma per il pane,

11 Unire l’altra metà della salsa di mele con lo zucchero di canna, l’aceto e l’altra metà della senape,

12 Creare un incavo lungo il centro del polpettone con un cucchiaio e riempire con la salsa preparata in precedenza,

13 Cuocere il polpettone per un’ora.

Consigli e avvertenze

– Per preparare un polpettone vegetariano, sostituite la carne con verdure o salsicce vegetariane,

– Unite delle proteine vegetali testurizzate alla carne macinata per diminuire la quantità di carne utilizzata,

– Controllate sempre che il polpettone sia ben cotto. Il termometro per carni è il miglior modo per controllare la cottura. La temperatura corretta dipende dal tipo di carne utilizzata. La temperatura di riferimento per la carne di maiale, di vitello e di agnello è di circa 70°.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...