Premio Miseno 2015. “… a Napoli invece è così!” di Giovanna Castellano

Cultura

Premio Miseno 2015. “… a Napoli invece è così!” di Giovanna Castellano

Giovedì 23 luglio alle ore 20.30, nell’ambito del Premio Miseno 2015, verrà rappresentato lo spettacolo “… a Napoli invece è così!”, scritto e raccontato da Giovanna Castellano accompagnata dalla voce e la chitarra del M° Leonardo Barbareschi.

Questo che stiamo vivendo è un periodo di fermenti sociali ad alta tensione che stanno portando all’esasperazione da una parte e all’incapacità di reazione dall’altra. Giovanna Castellano, con il suo consueto stile ironico e pungente, serio ma mai serioso, vuole stabilire un dialogo con il pubblico mettendo a confronto modi di vivere solo apparentemente distanti e dimostrare che le difficoltà, le vicissitudini, le storie degli uni e degli altri possono essere sì vissute in maniera diversa, ma alla fine sono accomunate dal grande desiderio di “risolvere” ogni problema. In un allestimento scenico scarno ed essenziale, che fa quasi da contraltare alle divertenti incursioni dialettiche che disegnano la nostra società, saranno proposti vari argomenti, in maniera allegra e dissacrante oppure con parole tenere o violente.

Per il pubblico, qualora volesse intervenire, sarà sistemata sul palco una sedia vuota pronta ad ospitare ogni interlocutore che intendesse arricchire la conversazione con un proprio contributo. Il M° Leonardo Barbareschi, con i suoi interventi strumentali e canori, commenterà in maniera puntuale i vari stati d’animo che coinvelgeranno il pubblico.

Giovanna Castellano, scrittrice e autrice di testi teatrali, più volte è risultata vincitrice del Premio Miseno, tra le altre con il monologo “Caro Dio,” tratto dal libro omonimo che, partito proprio da Miseno, viene rappresentato con frequenza in tutt’Italia.

PREMIO MISENO 2015

Parco Naturale Fondi di Baia

Via Fondi di Baia, 3 – Bacoli – tel. 081 854 53 34

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche