Quali sono i benefici dell’olio alla vitamina E per i capelli? COMMENTA  

Quali sono i benefici dell’olio alla vitamina E per i capelli? COMMENTA  

 

I capelli hanno bisogno di nutrimento per mantenersi sani e crescere. La vitamina E è una soluzione eccellente per avere capelli bellissimi. E’ un antiossidante liposolubile e previene i danni causati dai radicali liberi. I radicali liberi vengono dal fumo e dall’inquinamento e danneggiano le cellule e i tessuti, provocando l’invecchiamento. Anche i capelli sono esposti giornalmente a questi elementi dannosi. La vitamina E riduce e ripara i danni, rendendo i capelli più sani e brillanti.


Benefici

La vitamina E aiuta a migliorare la circolazione. Un miglioramento della circolazione porta benefici anche al cuoio capelluto. La vitamina E, presa dall’interno o applicata direttamente, può rendere i capelli lucenti ed elastici e prevenirne la rottura.


Funzione

La vitamina E può essere presa come integratore o applicata direttamente sui capelli. Prendi 2 o 4 capsule, aprile e poi applica l’olio sui capelli massaggiando il cuoio capelluto. La vitamina E può anche essere unita agli altri oli come quello di mandorle dolci. Per un trattamento di lusso, riduci in poltiglia un avocado con una forchetta e unisci qualche goccia di olio alla vitamina E, poi applicalo sui capelli. Fallo agire per circa 15 minuti, quindi risciacqua e fai lo shampoo.


Tipi

La vitamina E si trova in diversi cibi che mangiamo ogni giorno, come i vegetali a foglia verde, le noci e i semi, il tuorlo d’uovo e il germe di grano. Mangia una manciata di noci o mandorle come snack, o un’insalata di spinaci per assicurarti una dose gustosa e benefica di vitamina E.

L'articolo prosegue subito dopo


Considerazioni

Secondo il National Instiutes of Health, la quantità giornaliera raccomandata di vitamina E per le persone dai 14 anni in sù è di 15 mg.

Avvertimento

Se stai assumendo farmaci anticoagulanti, consulta un medico prima di prendere integratori di vitamina E. Gli integratori di vitamina E acquistabili senza ricetta medica dovrebbero essere presi con precauzione, poichè un eccesso può interferire con la coagulazione del sangue.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*