Referendum trivelle: oggi si può votare COMMENTA  

Referendum trivelle: oggi si può votare COMMENTA  

Si vota oggi per il cosiddetto Referendum Trivelle, la consultazione popolare relativa allo sfruttamento dei giacimenti marittimi di idrocarburi entro le dodici miglia dalle coste del nostro paese.

Il quesito, promosso da nove regioni italiane, è relativo alla durata delle concessioni alle compagnie petrolifere. Votando sì, si sceglie di non rinnovare le concessioni in essere e, quindi, di smantellare le attuali piattaforme.

Votando no, si sceglie di mantenere l’attuale regolamentazione, in base alla quale le concessioni possono essere rinnovate fino al completo sfruttamento dei giacimenti di petrolio o gas, ovvero fino all’esaurimento degli stessi.

Trattandosi di un referendum abrogativo, per la convalida dello stesso è necessario il raggiungimento del quorum, ovvero occorre che si rechi a votare almeno il cinquanta per cento più uno degli aventi diritto.

L'articolo prosegue subito dopo

I seggi saranno aperti dalle 7 di questa mattina fino alle 23. Per esprimere il proprio voto occorre recarsi al seggio muniti di documento di identità e tessera elettorale.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*