Reggio Calabria, sbarcati 558 migranti

News

Reggio Calabria, sbarcati 558 migranti

Sarebbero 558 i migranti giunti giovedì scorso (14 aprile) presso il porto di Reggio Calabria a bordo della nave “Cicala Fulgosi P490” della Marina Militare Italiana. Di questi, 382 sarebbero uomini e 155 le donne, delle quali 10 in stato di gravidanza, mentre sarebbero 21 i minorenni. Non si hanno notizie precise circa la provenienza dei migranti, ma dovrebbe trattarsi di un gruppo eterogeneo, composto da persone di diverse nazionalità.

Sono scattate subito le procedure di prima accoglienza, con visite mediche e soccorsi base. A queste faranno seguito i trasferimenti sull’intero territorio nazionale, secondo il piano di ridistribuzione adottato dal Ministero dell’Interno. Secondo quanto riportato dall’agenzia di stampa Ansa, nelle procedure di accoglienza sarebbero coinvolti la Prefettura di Reggio Calabria, cui farebbe capo il coordinamento generale delle operazioni, la Polizia, i Carabinieri, la Guardia di Finanza, il Comune di Reggio Calabria, la Capitaneria di Porto, la Provincia, l’Azienda Ospedaliera locale, l’Usmaf, il Suem 118 e diverse associazioni di volontariato, fra cui la Croce Rossa e la Caritas.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche