Come ricaricare batteria auto scarica

Motori

Come ricaricare batteria auto scarica

Come ricaricare batteria auto scarica
Come ricaricare batteria auto scarica

Ricaricare la batteria scarica dell'auto è semplice e ci vogliono poco più di dieci minuti. Ecco cosa fare e quello di cui avete bisogno.

Sembra quasi che non possa capitare mai, ma in realtà può succedere più spesso di quanto non si pensi ed in modo particolare nelle situazioni di emergenza. Vi capita mai di andare di fretta o di essere in ritardo per un appuntamento e quando si è finalmente pronti l’auto non parte? Bene. La maggior parte delle volte, il problema è la batteria scarica.

Nel caso di batteria scarica, la cosa migliore da fare e provvedere alla sua sostituzione, ma dato che molto spesso capita di non rendersene conto, se questo succede durante una situazione di emergenza, basta solo avere a portata di mano qualcuno che abbia un’auto e dei cavi elettrici per il collegamento tra la batteria scarica e quella carica.

Come caricare la batteria scarica dell’auto?

La prima cosa da fare è quella di avvicinare le due auto, la vostra, con la batteria scarica, e quella di un vostro amico, o comunque di chi si propone di dare una mano.

Le due auto devono essere spente e posizionate, con i cofani aperti, una di fronte all’altra, ma bisogna evitare che queste si tocchino. Poi, si potrà collegare le due batterie tramite gli appositi cavi elettrici di collegamento.

Nello specifico, avrete a disposizione due cavi, uno di colore nero, per collegare i poli negativi, che dovranno essere collegati per ultimi ed a partire dall’auto con la batteria carica, ed uno di colore rosso, per collegare i poli positivi. A questo punto, accendete entrambe le auto per circa 10 minuti. Dopo di che, spegnete i motori e scollegate i cavi elettrici, ma procedete in maniera opposta rispetto a quando avete iniziato. Ovvero, dovrete scollegare per primi i cavi neri e poi quelli rossi. Ricordate di partire sempre dall’auto con la batteria carica.

Non appena la batteria sarà carica, fate un giro di rodaggio per dargli vigore e poi potrete correre al vostro appuntamento.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche