Arriva a Roma Onefinestay, l’Airbnb di lusso

News

Arriva a Roma Onefinestay, l’Airbnb di lusso

Dopo Parigi, Londra, New York e Los Angeles sbarca anche a Roma Onefinestay.com, il sito americano che offre la possibilità di soggiornare in immobili di prestigio di proprietà di privati con un’assistenza degli ospiti 24 ore su 24. Il sito pioniere dell’ospitalità che coniuga il calore di un soggiorno in case private con i servizi di un hotel 5 stelle, ha festeggiato l’apertura delle prenotazioni nella capitale con una serata su un attico della capitale.

Case boutique e appartamenti di gran pregio con i servizi di un hotel di lusso tra Colosseo, Circo Massimo e l’Aventino permettono di vivere come solo una persona del luogo potrebbe fare: scoprendone le gemme nascoste e sentendosi a casa anche fuori casa. Il portale conta oltre 2.500 case e ha raccolto il consenso di moltissimi viaggiatori internazionali, dando il benvenuto a ospiti provenienti da 130 nazioni in tutto il mondo.

“Non vedevamo l’ora di aprire le prenotazioni anche a Roma e di permettere ai nostri ospiti di esplorare questa meravigliosa città partendo da un luogo accogliente, che li facesse sentire viaggiatori e non semplici turisti”, ha spiegato Keyvan Nilforoushan, Vice Presidente Europa di onefinestay, “Il portfolio delle nostre case nel mondo è costantemente in espansione e siamo certi che tra le migliaia di proposte ciascuno troverà un luogo speciale che fa proprio al caso suo”.

Diverse aziende sono inoltre emerse negli ultimi tempi al fine di facilitare l’accoglienza degli ospiti e la gestione dell’appartamento in affitto. Fra queste emerge Guesthero, società che si occupa della gestione completa di case vacanza per affitti a breve termine.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...