Scontro tra scooter: ragazzo ricoverato in coma - Notizie.it

Scontro tra scooter: ragazzo ricoverato in coma

Napoli

Scontro tra scooter: ragazzo ricoverato in coma

Ragazzo morto

Brutto incidente avvenuto al confine tra San Giuseppe Vesuviano e Ottaviano: un trentenne è stato ricoverato in coma in seguito allo scontro tra scooter.

Brutto incidente avvenuto a Napoli, al confine tra San Giuseppe Vesuviano e Ottaviano: un trentenne è stato ricoverato in coma in seguito allo scontro tra scooter.

Incidente tra scooter: la dinamica dello scontro

Un trentenne è stato ricoverato in coma in seguito ad un brutto incidente avvenuto al confine tra San Giuseppe Vesuviano e Ottaviano. Secondo quanto riportato da “Il Fatto Vesuviano” pare che il giovane alla guida di uno scooter si sia scontrato con un altro mezzo a due ruote.

Ancora da stabilire con certezza la dinamica dell’incidente e i motivi che hanno portato allo scontro fra i due scooter. Quel che è certo, però, è che a riportare le conseguenze peggiori è stato proprio il trentenne, residente a San Giuseppe, il quale ha battuto violentemente la testa ed è stato subito trasportato nel reparto di rianimazione.

Su questo incidente, avvenuto nella serata di ieri poco dopo la mezzanotte, stanno indagando i carabinieri della stazione di Ottaviano i quali sono intervenuti immediatamente sul luogo del sinistro tra via Marini e via Lavinaio.

Nella notte un altro incidente a San Giuseppe Ottaviano: auto si ribalta, donna rimane ferita

La serata di ieri non è stata sicuramente fortunata per quanto riguarda le strade di San Giuseppe Ottaviano.

Quello avvenuto tra i due scooter, infatti, non è stato l’unico sinistro capitato nella città napoletana. Più o meno negli stessi istanti, infatti, è successo un altro brutto incidente, che ha visto coinvolta questa volta una donna.

L’incidente è avvenuto intorno alle due della scorsa notte. Un’automobile con a bordo una donna alla guida, infatti, ha sbandato proprio mentre stava percorrendo via Carbonara. Dopo aver colpito un’altra vettura che in quel momento era in sosta, l’automobile si è ribaltata su un lato.

Sul posto sono subito accorse diverse persone per cercare di prestare i primi soccorsi alla conducente. In seguito sul luogo dell’incidente sono intervenuti anche i carabinieri e un’ambulanza. I soccorritori sono riusciti a tirare fuori la donna dall’abitacolo, che poi è stata subito trasportata in ospedale.

Per fortuna la conducente rimasta coinvolta nell’incidente sembra che non abbia riportato gravi conseguenze, se non una presunta frattura al braccio.

Una ferita non di poco conto, ma sicuramente considerata la dinamica dell’incidente le conseguenze potevano essere anche ben peggiori.

In ogni caso, i militari dell’Arma stanno indagando per cercare di ricostruire con esattezza e con maggiori dettagli la dinamica di quanto è avvenuto.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*