Stuprano un cane: veterinario deve ricostruirgli l’ano e amputare il pene

Animali

Stuprano un cane: veterinario deve ricostruirgli l’ano e amputare il pene

20120708-100341.jpg

Roma – La domanda è scontata: chi è l’animale e chi l’uomo. Per la risposta chiedete a Bull, un molosso di 9 anni che ha subito le peggiori torture. Stuprato, seviziato e abbandonato. I veterinari gli hanno dovuto ricostruire l’ano e amputargli il pene. Ora Bull cerca casa, qualcuno che possa ridargli fiducia nell’uomo. Gli interessati possono contattare l’indirizzo e mail tjyukimassone@gmail.com. Bull, nonostante quanto subito è un cane buono ma il cane sarà dato a chi non ha bambini o altri animali.

17 Commenti su Stuprano un cane: veterinario deve ricostruirgli l’ano e amputare il pene

  1. chiediamo leggi piu' severe, dobbiamo proteggere gli animali da questi uomini-bestia che vanno in giro inpuniti!!

  2. PUNITE LA GENTAGLIA!!! CON PENE SEVERE E DECISIVE!!! CHI COMMETTE QUESTE SCHIFOSAGGINI NON E' CERTO UNA PERSONA UTILE!!! IO VI AMMAZZEREI SENZA RIMORSO, ANZI NO VI TORTUREREI, TAGLIEREI A VOI GLI ORGANI GENITALI E VE LI FAREI MANGIARE ESSERI IMMONDI!!!!!

  3. per chi non l'avesse ancora fatto, su Fb c'è la petizione da firmare per rendere la zooerastia un DELITTO contro gli Animali. Facciamo sentire le nostre urla in merito

  4. bisogna punire in maniera esemplare la gente in questo paese….è inutile fare gli ipocriti perbenisti, c'è della gente che va chiusa fin che morte non sopraggiunga

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche