Trans viene sfigurata in volto da finti chirurghi - Notizie.it

Trans viene sfigurata in volto da finti chirurghi

Esteri

Trans viene sfigurata in volto da finti chirurghi

Di recente è andato in onda un episodio che vede come protagonista Rajee Narinesingh, una donna di 48 anni che si è affidata alle persone sbagliate per un intervento di chirurgia plastica

Raje Narinesingh è una transessuale che ha cambiato i suoi tratti molti anni fa. Per acquisire un viso più femminile all’epoca si è rivolta a dei medici che non avevano le licenze per svolgere quel lavoro e che le hanno sfigurato il volto. Una semplice inniezione di botox si è infatti rivelata una tragedia, quegli impostori le hanno iniettato sul viso un silicone di scarsissima qualità, lo stesso chie viene utilizzato per riparare i pneumatici, e le conseguenze sono arrivate nel tempo portandola ad avere una faccia completamente deforme e calante. “Per anni mi sono dovuta vergognare a uscire di casa e farmi vedere in giro. Quando decisi di cambiare sesso, diventando una donna, pensai che avrei fatto di tutto per essere bellissima, per questo mi sottoposi a delle iniezioni di silicone” confessa la donna affranta che all’epoca non aveva idea dell’errore che stava commettendo.

Oggi si è rivolta ad una famosa clinica di Los Angeles dove i chirurghi sono specializzati nel riparare i danni commessi da altri medici che hanno svolto un lavoro inadeguato. I risultati della nuova operazione sono buoni ed hanno migliorato di gran lunga l’estetica di Rajee, ma il suo viso non potrà mai più tornare quello di un tempo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche