Usa sotto shock: c’è un cadavere il aeroporto - Notizie.it

Usa sotto shock: c’è un cadavere il aeroporto

Esteri

Usa sotto shock: c’è un cadavere il aeroporto

C’è il panico in un aeroporto di Atalanta, un cadavere sta facendo il check in come tutti gli altri passeggeri

Un uomo morto sta facendo tutti i controlli necessari prima di potersi imbarcare sul suo volo. Stiamo in un aeroporto ad Atalanta e le persone sono nel panico, non sanno proprio cosa pensare. Sembra la scena di un film horror e in effetti è proprio così! Quel cadavere è soltanto un manichino con le sembianze di un uomo morto che farà parte di una delle scene del prossimo film “Texas Chainsaw Massacre“, che in Italia uscirà con il titolo “Non aprite quella porta”. Una trovata pubblicitaria geniale da parte dei produttori della pellicola, che hanno trovato un modo efficiente per promuovere l’attenzione per il loro film. La TSA, agenzia di trasporti americana, ha comunque voluto specificare che si trattava solamente di finzione, per evitare spiacevoli fraintendimenti, così ha scritto: «Non parlate subito di un cadavere, questa è una trovata scenica del nuovo film Texas Chainsaw Massacre.

E’ arrivato all’aeroporto internazionale Atlanta, dove, come si può vedere, ha poi proseguito per la sua strada».

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche