Le 3 posizioni più acrobatiche del kamasutra
Le 3 posizioni più acrobatiche del kamasutra
Sesso & Coppia

Le 3 posizioni più acrobatiche del kamasutra

kamasutra

Il kamasutra è un libro che viene molto utilizzato per ottenere consigli sul sesso. Ecco le 3 posizioni più acrobatiche del kamasutra.

Nel Kamasutra, oltre a trovare posizioni classiche sessuali che sono più facili da eseguire, è possibile trovare le posizioni che sono leggermente più acrobatiche e complicato da svolgere. Questo perché per una coppia è necessario disporre di notevole forza e flessibilità, e di essere ben in sintonia con l’altro per godere del sesso al massimo. Non tutte le persone possono però permettersi di seguire i consigli di questo particolare libro.

Il kamasutra

Uno dei modi migliori per rivitalizzare un rapporto di coppia è senza dubbio quello di acquistare il libro del Kamasutra. Questo testo, di origini indiane, è stato preso come punto di riferimento da milioni di persone. L’obiettivo principale delle persone che consultano questo libro è quello di migliorare le proprie prestazioni sessuali. Spesso infatti, specialmente dopo molti anni, una coppia rischia di annoiarsi a letto. La prima conseguenza di questa noia è il tradimento. Per evitare questa drammatica conclusione è infatti consigliabile l’acquisto di questo libro che elenca tantissime posizioni particolari con cui fare l’amore.

Bisogna però sottolineare come queste posizioni non possono essere effettuate da tutte le persone in maniera indiscriminata. Le persone anziane e chi soffre di dolori fisici sono infatti sconsigliate dal provare queste mosse sessuali onde evitare di complicare ulteriormente le proprie problematiche.

Le posizioni più acrobatiche

Le posizioni del kamasutra sono davvero tante e tutte molto acrobatiche. Se vuoi sperimentarle e hai coraggio, ci sono 3 posizioni che vengono definite quasi impossibili da eseguire. La prima è senza dubbio la catapulta. Se la ragazza è molto flessibile, la realizzazione di questa posizione sessuale è un modo incredibile per sperimentare orgasmi più intensi. La donna deve alzare i fianchi, portare la sua parte intima a contatto con il corpo umano senza poter toccare l’altro, in modo che l’attrito tra loro sia molto maggiore.

La seconda è quella che più comunemente viene chiamata l’elica. E’ forse uno dei più complicati ed eccentrici ad esibirsi in incontri intimi. Eppure, se si decide di provare, potrete godere completamente differenti sensazioni.

Durante la penetrazione, sia il clitoride e le labbra sono a contatto con i genitali maschili, e il fatto di non essere faccia a faccia rende il momento molto più erotico ed eccitante. Infine l’ultima, ma non in ordine di difficoltà, è l’acrobata. Questa è una posizione che richiede una notevole flessibilità da parte della ragazza, altrimenti sarà abbastanza scomoda. Lei si trova sulla schiena sopra di lui, lei è penetrata e poi piega le ginocchia lasciandole cadere all’indietro.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*