×

A Napoli un bambino di 11 anni è positivo al Covid: “Condizioni gravi”

A Napoli un bambino di 11 anni è positivo al Covid, il Dg Conenna: “Condizioni gravi, ha avuto una crisi cardiaca, quindi ora è intubato e sedato"

Una cameretta dell'ospedale pediatrico Santobono

A Napoli un bambino di 11 anni è positivo al Covid, sarebbe in “condizioni gravi” e il piccolo viene curato in stretta collaborazione fra gli ospedali Santobono, dove è ricoverato in terapia intensiva, e Cotugno da cui monitorano l’andamento del virus.

Bambino positivo al covid, è grave all’ospedale di Napoli Santobono

Delle condizioni del piccolo ha parlato all’Ansa il dottor Rodolfo Conenna, direttore generale dell’ospedale Santobono: “Ha avuto una crisi cardiaca, quindi ora è intubato e sedato. Ha l’assistenza respiratoria, ha avuto la crisi cardiaca con pneumotorace”. E ancora. “All’arrivo in ospedale, da quello che ci hanno raccontato i genitori stimiamo che avesse il Covid da circa una settimana e quindi ha avuto dei sintomi gravi proprio nella fase acuta del Covid, mentre di solito i bambini hanno un long Covid, con danni vascolari ma non direttamente respiratori”.

Grave a Napoli un bambino positivo al covid: tampone per i genitori

Purtroppo quindi nel caso del piccolo si parla di condizioni davvero serie. Il suo quadro clinico era critico già in accesso. I genitori del bimbo, una volta appresa la positività del figlio, sono stati sottoposti a tampone.

Anche dal Cotugno di Napoli seguono il grave quadro clinico del bambino positivo al covid

Fanpage.it riferisce citando fonti interne come il piccolo paziente sia stato visitato per un consulto anche da un’equipe dell’ospedale Cotugno guidata dal dottor Giuseppe Fiorentino.

Non ci sarebbe possibilità immediata di un trasferimento nello spot infettivologico ma i due poli ospedalieri stanno lavorando in stretta sinergia per salvate il piccolo.

Contents.media
Ultima ora