> > Abusi sessuali, ex medico sportivo USA ammette la colpevolezza

Abusi sessuali, ex medico sportivo USA ammette la colpevolezza

abusi sessuali

Abusi sessuali, Larry Nassar, ex medico sportivo USA, ha ammesso, dopo le accuse, di aver commesso violenze contro ginnaste olimpiche.

Stati Uniti scossi da un grave caso di abusi sessuali.

L’ex medico sportivo Larry Nassar, dopo più di 125 accuse, ha ammesso la sua colpevolezza. L’uomo, 54 anni, per circa 20 anni ha lavorato nel team olimpico delle ginnaste USA. Pertanto, ad accusarlo ci sono anche nomi eccellenti: Gabby Douglas, McKayla Maroney e Aly Raisman. Larry Nassar, a questo punto, trascorrerà almeno 25 anni in carcere. Gli abusi sessuali sono stati commessi anche contro ragazzine minorenni. La sentenza definitiva avverrà il prossimo 12 gennaio.

Ma sono in corso altri processi contro Larry Nassar.

Abusi sessuali Larry Nassar

Larry Nassar non passerà un Capodanno tranquillo. O forse sì, dal momento che si è tolto un peso non indifferente. L’ex medico sportivo USA, che per ben 20 anni è stato parte dell staff tecnico della Nazionale olimpica di ginnastica femminile, ha ricevuto oltre 125 accuse di abusi sessuali. Larry Nassar, di fatto, non si è difeso ed ha ammesso tutta la propria colpevolezza.

Adesso, si attende la sentenza, che arriverà il 12 gennaio 2018. Previsti almeno 25 anni di carcere per l’ex medico sportivo. Larry Nassar si è scusato, ma ovviamente le scuse non possono bastare.

Larry Nassar ha lavorato con il team olimpico per 20 anni, pertanto ci sono nomi molto importanti della ginnastica femminile. Nell’elenco figurano anche le campionesse olimpiche Gabby Douglas, McKayla Maroney e Aly Raisman. Ma tra gli abusi sessuali commessi, Larry Nassar uno è stato fatto contro una ragazzina di 13 anni.

Le giovani hanno detto di essere state molestante durante le visite, alle volte perfino con genitori presenti. Nassar sarebbe stato ‘bravo’ a convincere tutti che ciò che commetteva faceva parte di un trattamento.

La giudice Rosemarie Aquilina, ha affermato che l’imputato “ha sfruttato la sua posizione nel modo più vile, abusando di bambine”. L’ammissione di colpevolezza riguarda, per ora, solo il processo nella contea di Ingham. Tuttavia, altri processi sono ancora in corso.

Larry Nassar era stato licenziato nell’estate del 2015, dopo una denuncia. La federazione ha aspettato 5 settimane prima di avvertite l’Fbi. Larry Nassar sarebbe però un caso patologico. Infatti è accusato anche di pedopornografia.

abusi sessuali

Abusi sessuali

La questione delle molestie e degli abusi sessuali, partita con il caso Weinstein, si è allargata a macchia d’olio. Si tratta sicuramente di un risvolto positivo, in cui le donne finalmente riescono a prendere coraggio e denunciare queste violenze subite. Nel caso di Larry Nassar, la situazione è ancora più grave perché, molto probabilmente, la situazione si mescola con la pedopornografia. D’altronde, la ginnastica è uno sport dove, a livello agonistico, le ragazze sono molto giovani, molte appena adolescenti. Larry Nassar, probabilmente patologicamente attratto da giovani di questo tipo, non ha saputo resistere e ha commesso così le sue violenze.