Aereo militare con 200 passeggeri precipita su una strada
Aereo militare con 200 passeggeri precipita su una strada
Esteri

Aereo militare con 200 passeggeri precipita su una strada

incidente aereo
incidente aereo

Grave incidente aereo, un velivolo militare si è schiantato su una strada. Oltre 200 persone a bordo, ci sarebbero morti

Strage in Algeria, dove si è verificato un grave incidente aereo. Stando alle prime informazioni riportate dai media locali, il velivolo sarebbe precipitato su un’autostrada. Si tratta di un aereo militare di fabbricazione russa con oltre 200 persone a bordo. Sarebbe precipitato su un’importante arteria stradale, provocando un vasto incendio visibile dall’autostrada. Nessun superstite.

Incidente aereo, le prime informazioni

Lincidente è avvenuto in Algeria e, stando a quanto riferito dai media arabi, non vi sarebbe alcun sopravvissuto: l’aereo Il-114, come riportato dall’emittente televisiva “Al Arabiya”, trasportava 200 militari. Si tratta, infatti, di un velivolo da trasporto destinato alla logistica e prodotto dalla Ilyushin, azienda russa (gran parte degli aerei algerini è di fabbricazione sovietica).

Lo schianto, secondo quanto riferito dai media arabi, si è verificato poco dopo il decollo, verso le 8 ore locali (le 9 in Italia) a poca distanza dallo scalo militare di Boufarik, nel governatorato di Blida, a 30 chilometri a sudovest della città di Algeri.

In seguito all’impatto è scoppiato un enorme incendio. Le fonti militari hanno dichiarato che dall’autostrada che collega Algeri e Blida era possibile scorgere un denso fumo nero salire dall’aereo in fiamme.

L’aereo era diretto a Orano, nell’ovest del Paese, e poi a Tinduf, nel sud, dove si trova il principale campo profughi saharawi, gestito dal Fronte Polisario. L’emittente televisiva “Ennahar” ha riferito che tra i passeggeri dell’aereo caduto c’erano 26 membri del movimento politico che combatte per l’indipendenza del Sahara occidentale dal Marocco.

Stando a quanto riportato dal sito algerino “Dernieres Infos ‘Algerie”, per le operazioni di soccorso sono stati mobilitati 130 uomini della protezione civile, 14 ambulanze e 10 camion.

Sono sconosciute per il momento le cause dello schianto, nonostante sia probabile, secondo quanto dichiarato dalle fonti locali, l’ipotesi del malfunzionamento tecnico. L’analisi della scatola nera del mezzo, sequestrata dalle forze dell’ordine, renderà possibile la conferma.

Le fonti parlano del più grave incidente “nella storia dell’aviazione militare algerina”, più grave, persino, del terribile schianto aereo che avvenne nel 2014 provocando 77 vittime. Si trattava di un aereo cargo che trasportava personale militare e familiari.

Testimoni di passaggio

Si scatenano sui social network i testimoni del terribile evento, di passaggio lungo l’autostrada presso la quale è avvenuto lo schianto. Molti i video pubblicati che mostrano la colonna di fumo che si alza dal mezzo in fiamme in mezzo al campo e i soccorritori in azione.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Diadora Seduta Massaggiante Diadora
39.95 €
179 € -78 %
Compra ora
Google Pixel 2 XL 64GB Nero - Just Black
461 €
Compra ora
Daniele Orlandi
Daniele Orlandi 5968 Articoli
Ama osservare, carpire ogni sfumatura, cogliere l'attimo e raccontare il tutto sulla carta stampata e sul web. Nato a Milano, dopo la laurea in Comunicazione Digitale ha intrapreso l'attività giornalistica sul campo pubblicando interviste, inchieste e approfondimenti su testate cartacee ed online. L'altra passione insieme alla scrittura? la musica. Dal 2011 collabora con Notizie.it di cui, dal 2018, è direttore responsabile.