Alginato e calcio - Notizie.it
Alginato e calcio
Wellness

Alginato e calcio

L’alginato di calcio si riferisce ad una sostanza color crema, insolubile in acqua che viene coltivata da alghe e sale. Si tratta di una sostanza commestibile che ha usi nel settore alimentare, produzione di farmaci, la ricerca scientifica e il settore medicale.


Preparazione
La preparazione di alginato di calcio inizia quando l’acido alginico è derivato dalle alghe marine. L’acido alginico è poi mescolato in una soluzione calda e sottoposto a un complesso processo di filtraggio fino a forme di alginato di sodio. L’alginato di sodio viene quindi rimosso dalla soluzione e mescolato con una soluzione di sali di calcio, formando alginato di calcio.

Food and Drugs
Nella sua forma naturale, l’alginato di calcio è una sostanza gelatinosa che non è tossica. E’ utilizzata in esperimenti scientifici per la produzione di “melma commestibile”. Inoltre, viene utilizzato dall’industria alimentare per addensare i loro prodotti o per fornire un gel che rende più appetibili alcuni farmaci.

Immobilizzazione di cellule
La sua propensione fisica per emulsionare e addensare aiuta a immobilizzare gli enzimi e le cellule.

Cellule di batteri, lieviti, piante, mammiferi, insetti e funghi sono stati immobilizzati con successo dall’alginato di calcio. La capacità di immobilizzare enzimi e strutture cellulari è utile nella ricerca medica e scientifica.

Medicazioni
L’alginato di calcio è utilizzato nelle medicazioni mediche, insieme ad altri tipi di alginati. Questi tipi di medicazioni vengono utilizzate perché assorbono bene, ciò le rende particolarmente utili per le ferite che secernono fluidi corporei. Oltre ad aiutare con il drenaggio della ferita, le medicazioni secernono un gel che garantisce comfort terapeutico per la stessa ferita.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche