> > Alluvione a Ischia: chi sono le 7 vittime accertate della tragedia

Alluvione a Ischia: chi sono le 7 vittime accertate della tragedia

Alluvione Ischia vittime

Con la tragedia che ha sconvolto Ischia sono state distrutte intere famiglie. Tra le sette vittime accertate c'è anche un neonato di appena 22 giorni.

A poco più di 24 ore dalla tragedia che ha sconvolto Casamicciola Terme è difficile ancora spiegare il dramma che l’isola di Ischia e l’Italia stanno affrontando.

Il ritrovamento delle sette vittime accertate ci dice molto del dolore provato da intere famiglie che hanno perso per sempre i propri cari. Tra i corpi rinvenuti molti sono giovanissimi e c’è chi si era persino appena affacciato alla vita come il piccolo Giovangiuseppe morto ad appena 22 giorni insieme alla sua mamma e al suo papà. 

Alluvione a Ischia, chi sono le vittime 

Tra le giovani vittime dell’alluvione vi è la 31enne Eleonora Sirabella.

Quest’ultima è stata anche la prima ad essere ritrovata durante le operazioni di soccorso. Vi è poi la famiglia composta da Giovanna Mazzella di 30 anni e il marito Maurizio Scotto Di Minico di 32 anni. Con loro ha perso la vita il piccolo Giovangiuseppe, quest’ultimo scomparso dopo essere nato appena 22 giorni fa, lo scorso 4 novembre.

Altre due vittime sono poi morte in tenera età: si tratta del piccolo Francesco Monti di 11 anni e della sua sorellina Maria Teresa di 6 anni.

I genitori dei due piccoli risulterebbero ancora dispersi così come il fratellino. L’ultima vittima qui segnalata è la 58enne di nazionalità bulgara Nikolinka Gancheva Blagova. 

Il prefetto di Napoli: il numero degli sfollati aumenta

Nel frattempo il prefetto di Napoli ha fatto sapere che il numero degli sfollati è arrivato a 230. I cittadini coinvolti sono stati ospitati da parenti o ancora strutture alberghiere.

Nel bilancio si contano anche 30 abitazioni colpite dall’alluvione. 

Il presidente del Parlamento Europeo Roberta Metsola, nel corso del suo intervento a Che tempo che fa, ha rivolto un pensiero alle vittime:  “Prima di tutto volevo mandare un abbraccio agli abitanti di Ischia. So come è difficile, per le vittime, i dispersi, le persone che stanno ancora cercando […] Il parlamento Europeo è al fianco di tutti gli abitanti”.