×

Ancona, frana la falesia della spiaggia del Conero: salvati 32 bagnanti

Momenti di tensione nella spiaggia del Conero dove sono stati soccorsi 32 bagnanti a seguito del cedimento di una falesia.

frana spiaggia Conero

Attimi di paura nella spiaggia del Conero in provincia di Ancona dove, diversi bagnanti hanno preso un grande spavento quando una falesia ha ceduto nella tarda mattinata di venerdì 20 agosto. I turisti che sono giunti nella spiaggia ignorando completamente i divieti, hanno evitato il peggio.

Intervenuta la Capitaneria di porto che ha inviato due mezzi che hanno consentito il trasbordo dei bagnanti in aree sicure. 

frana spiaggia Conero, momenti di spavento per i bagnanti

I cartelli di divieto per “pericolo frana” erano ben visibili eppure, nonostante le chiare indicazioni, diversi bagnanti si sono recati ugualmente nella spiaggia del Conero dove venerdì 20 agosto, intorno a mezzogiorno, si è staccato un costone di roccia che è precipitato sulla spiaggia proprio mentre i turisti si trovavano nell’area del Trave.

I bagnanti sono quindi riusciti ad evitare una pioggia di massi che avrebbe potuto comportare conseguenze ben più serie. 

frana spiaggia Conero, l’allerta dei soccorsi 

L’allarme è stato lanciato da alcuni diportisti che si trovavano non molto lontano dal luogo della frana. Il primo ad intervenire nel salvataggio dei bagnanti è stato il Gommone Salvamento 021 di Portonovo che ha soccorso i turisti trasportandoli verso zone più sicure. Giunta sul posto anche la Guardia Costiera che è intervenuta con l’imbarcazione dell’unità A83 al fine di effettuare tutte le verifiche del caso.

 Arrivati infine anche gli operatori sanitari della Croce Verde di Castelfidardo e del 118.

Stando a quanto appreso le operazioni di soccorso, nonostante siano state immediate, non sarebbero state facili a causa del ripetuto cedimento della falesia. I massi si sono staccati più volte anche durante le fasi dell’intervento, giungendo fino al mare. Ciò non avrebbe fatto altro che prolungare le operazioni di salvataggio. In ogni caso, nessuno dei bagnanti è rimasto fortunatamente ferito. 

frana spiaggia Conero, soccorsa un’imbarcazione da diporto

A seguito dell’operazione di salvataggio, la stessa unità della Guardia Costiera ha prestato soccorso ad un’altra imbarcazione da diporto che, era stata già fortunatamente assistita da un’altra imbarcazione. A bordo erano presenti due persone che sono state opportunamente soccorse. L’intervento è stato seguito dal trasbordo del mezzo fino al vicino porto di Numana. L’imbarcazione infine è stata posta correttamente in sicurezza. 

Contents.media
Ultima ora