> > Bimba cade mentre gioca, trasportata d'urgenza a Pescara

Bimba cade mentre gioca, trasportata d'urgenza a Pescara

Bambina elisoccorsa ad Atessa

Bimba di 11 mesi cade in casa mentre gioca con la sorellina ed in casa c'è il suo papà: viene trasportata d'urgenza al Santo Spirito di Pescara

Dramma delle domenica in Abruzzo, dove una bimba di 11 mesi cade mentre gioca e viene elitrasportata a Pescara.

Stando al resoconto di Chieti Today la piccola stava giocando in casa ma per ragioni da accertare avrebbe battuto la testa e perso i sensi. Una prima versione rimanderebbe ad un gioco con la sorella e ad una improvvisa caduta.

Bimba cade mentre gioca in casa

L’allarme è scattato subito e sul posto, a Montemarcone di Atessa, sono arrivati a razzo i soccorritori del 118 che hanno accompagnato la piccola vittima ospedale di Pescara.

Sul posto anche i carabinieri della compagnia di Atessa che hanno ricostruito e messo a verbale l’accaduto: la piccola stava giocando in casa con la sorella quando sarebbe caduta battendo la testa sul pavimento.

Sul posto anche i carabinieri locali

Ha perso i sensi, ma poco dopo si è ripresa. Il trasferimento al Santo Spirito è stato deciso d’urgenza e precauzionalmente ma per fortuna da quanto si apprende le sue condizioni paiono non destare preoccupazione: la bambina resterà in osservazione per qualche giorno.